Il progetto Woodfibre LNG di Pacific Energy riceverà un investimento di 1,5 miliardi di dollari dalla canadese Enbridge

La canadese Enbridge Inc, che accompagna la Pacific Energy Corp Ltd, ha annunciato un investimento di 1,5 miliardi di dollari per la costruzione del progetto Woodfibre di gas naturale liquefatto (GNL).


Si tratta del primo investimento della canadese Enbridge in un impianto di liquefazione. Dopo gli scontri tra Ucraina e Russia, l’Europa ha deciso di avvalersi di un’altra opzione per il gas naturale in sostituzione delle forniture russe. Per soddisfare questa richiesta dell’Europa e per favorire gli esportatori di GNL del Nord America, la Enbridge, con sede a Calgary, ha deciso di compiere questo passo.


Ad aprile è stata rilasciata una comunicazione ufficiale della società per l’avvio della costruzione della filiale di Pacific Energy Ltd- Woodfibre LNG.


Il progetto LNG Canada, guidato da Shell (SHEL.L), nel nord della Columbia Britannica, dovrebbe entrare in funzione nel 2025. Tuttavia, l’industria del GNL sta crescendo molto più lentamente in Canada che negli Stati Uniti. Woodfibre è il secondo progetto a procedere.

Clicca qui per aprire un conto demo eToro e imparare a fare CFD Trading sull’oro>>>è gratis


Si stima che il progetto sarà completato entro la fine del 2027. Le stime rivelano anche che 250.000 metri cubi di capacità di stoccaggio galleggiante saranno supportati da un impianto di esportazione da 2,1 milioni di tonnellate all’anno a Squamish, nella Columbia Britannica.


Enbridge prevede di acquisire il 30% della proprietà e di cedere il resto alla controparte nell’ambito della loro reciproca partnership. Grazie all’esperienza già acquisita dalla società nei progetti di GNL, Enbridge considera Woodfibre una buona opportunità a causa di molti altri progetti di GNL a basso costo già in corso in Nord America. Questi dettagli sono stati condivisi dal direttore dello sviluppo commerciale di Enbridge, Jason Kearns.


Il progetto è sostenuto da due accordi di offtake a lungo termine con BP Gas Marketing Ltd per 15 anni che rappresentano il 70% della capacità, con ulteriori impegni in fase di sviluppo fino al 90%, hanno dichiarato Enbridge e Pacific Energy in un comunicato.