• Venerdì 03 Luglio 2020
  • (0)

Seregno, i tre uomini fermati nel blitz della Polizia locale erano irregolari

Erano tutti irregolari e pregiudicati i tre extracomunitari di origine africana fermati dalla Polizia locale di Seregno, dopo il blitz che ha consentito lo sgombero di uno scheletro di edificio all’angolo tra la via Colzani ed il viale Edison (LEGGI la notizia e GUARDA le foto), abituale meta di sbandati. Gli accertamenti condotti hanno consentito di notificare due provvedimenti di espulsione ad altrettanti marocchini, mentre un etiope è stato invitato a ripresentarsi in Questura, per la regolarizzazione della sua posizione. Ora sul tavolo c’è la necessità di provvedere alla messa in sicurezza del comparto: se il curatore fallimentare della proprietà non sarà in grado nel breve di ottemperare ad un’ordinanza sindacale in fase di elaborazione, saranno gli uffici comunali a muoversi in prima persona. L’operazione ha introdotto un giro di vite nel contrasto al degrado sul territorio, in modo particolare per quanto riguarda le aree produttive dismesse.

Paolo Colzani

Altri articoli
Guarda gli altri video