Mercoledì 08 Maggio 2013

Calcio, settimana intensa al Monza

Tra il ricorso e l’obiettivo playoff

Calcio, Anthony Armstrong-Emery è atteso domenica al Brianteo

I giorni che seguono l’incredibile vittoria di domenica sulla Pro Patria sono ricchi di appuntamenti fondamentali per il Monza. Si comincia mercoledì alle 15, quando si rigiocherà Castiglione-Casale, dall’inizio ripartendo dallo 0-0. La gara era stata interrotta per nubifragio con i mantovani avanti di due gol.

Partita importante per la zona playoff di Lega pro 2° divisione, visto che il Castiglione si sta giocando l’accesso agli spareggi promozione con i biancorossi e con i tre punti sopravanzerebbe la squadra di Asta in classifica.

Sempre a metà settimana Paolo Valagussa, autore del gol vittoria a Busto, e Alessio Vita saranno protagonisti con la maglia della nazionale Under20 in amichevole a Roma. Si prosegue giovedì, quando la Corte di giustizia federale deciderà le sorti del ricorso per il caso calcioscommesse (leggi): il Monza rivorrebbe tutti i quattro punti di penalità, ma è probabile che, se ne dovessero essere restituiti, saranno solo due. Due comunque fondamentali in vista dell’ultima giornata di campionato.

Domenica al Brianteo arriverà il Fano, ancora coinvolto nella corsa salvezza. Con due punti in più e i tre della vittoria, il Monza guadagnerebbe accesso sicuro ai playoff e anche una discreta posizione di partenza. Ma domenica allo stadio non arriverà solo l’avversaria di turno: secondo le ultime indiscrezioni, in tribuna dovrebbe trovare posto anche Anthony Armstrong Emery, il nuovo patron del Monza che per martedì 14, a campionato concluso, ha convocato la stampa per una conferenza di presentazione ufficiale. Insomma, tutti al Brianteo domenica per godersi lo spettacolo e conoscere l’imprenditore anglobrasiliano che potrebbe guidare il Monza nei prossimi anni.

© riproduzione riservata