Post pubblicitario: Ecomama
Passione per la cosmetica e rispetto dell’ambiente: così Valentina e Michela hanno creato Ecomama.
Valentina e Michela di Ecomama (Foto by ilCittadino)

Passione per la cosmetica e rispetto dell’ambiente: così Valentina e Michela hanno creato Ecomama.

È un mondo incantato, che avvolge tutti i sensi, quello di Ecomama, ma è soprattutto una bella realtà imprenditoriale creata e gestita da due giovani donne nel cuore di Monza, in via Zucchi, 6. Conosciamo da vicino le artefici, Valentina e Michela

È un mondo incantato, che avvolge tutti i sensi, quello di Ecomama, ma è soprattutto una bella realtà imprenditoriale creata e gestita da due giovani donne nel cuore di Monza, in via Zucchi, 6. Conosciamo da vicino le artefici, Valentina e Michela

Dunque, chi sono Valentina e Michela? Raccontateci di voi
Piacere di conoscervi, siamo Valentina e Michela due amiche di lunga data, che per amore della cosmetica e della sostenibilità hanno intrapreso una grande avventura, facendo diventare la loro più grande passione un lavoro a tutto tondo. Ci siamo conosciute a 15 anni, frequentando lo stesso liceo artistico. Crescendo abbiamo intrapreso percorsi di studio e lavorativi diversi: Valentina è diventata graphic designer ed ha lavorato per dieci anni nel settore pubblicitario, Mentre Michela è diventata una restauratrice del legno ed ha aperto un laboratorio a Meda, lavorando come libera professionista. Nel tempo libero però abbiamo iniziato man mano a coltivare una passione comune: la bio cosmesi e la sostenibilità.Nel corso degli anni abbiamo seguito corsi formativi nel mondo della cosmetica e dell’autoproduzione per puro interesse, abbiamo iniziato un percorso il più possibile plastic free e abbiamo passato pomeriggi ad autoprodurci i nostri cosmetici come fossero torte! Ci siamo divertite un sacco! Le nostre amiche ci chiedevano consigli sulla skincare adatta a loro e su dove trovare i prodotti giusti.. E così le conoscenti.. Era una sensazione bellissima quella di poter seguire una persona in un percorso e vedere man mano i risultati insieme.

Cos’è e come è nata Ecomama?
Ecomama è uno shop online e un negozio nel centro storico di Monza, che tratta cosmetica eco biologica e accessori zero waste, e nasce proprio da questa passione condivisa. In una bella serata di inizio Autunno 2019, passeggiando per le vie di Milano è nata l’idea di Ecomama per la prima volta. Abbiamo capito che la nostra era molto più che una passione condivisa, ma era quello a cui volevamo dedicarci nella vita.

Come mai la cosmesi ecologica? e che differenza c’è con la cosmesi tradizionale?
La nostra attenzione è nata sicuramente dall’esigenza di utilizzare prodotti cruelty free, etici e che garantissero un alto tasso di biodegradabilità. Ma poi abbiamo capito che c’era qualcosa di più; La cosmesi eco biologica è un mondo dove natura e scienza lavorano in sinergia, sfruttando le vecchie conoscenze e ricercandone costantemente di nuove. La forte attenzione alla sostenibilità del cosmetico ha infatti portato i formulatori di fronte a sfide sempre più accese. Come sostituire una data componente, che è sempre stata utilizzata nel cosmetico per ottenere quel dato effetto, con un’altra, ecologica, ma altrettanto o maggiormente efficace? Con la ricerca, lo studio della natura e l’innovazione! Una costante ricerca ha permesso a questo settore di trovare formule originali che sfruttano tutto il potenziale della natura, per ottenere materie prime e cosmetici sempre più innovativi e sempre più efficaci anche rispetto ai cosmetici tradizionali. Inoltre, non dimentichiamo l’importanza delle materie prime: un cosmetico biologico assicura degli ingredienti di prima qualità! immaginiamola come una ricetta di cucina: quanto importante che gli ingredienti siano freschi, buoni e saporiti? Parecchio! Per la cosmetica è lo stesso.

Quanto è importante per voi la sostenibilità? E quanto è importante diffondere le buone abitudini?
La sostenibilità è quello che ci ha fatto avvicinare a questo mondo, quindi per noi è molto importante. Nessuno è perfetto e di certo un nostro piccolo gesto non cambierà il mondo, ma se ognuno di noi si impegna partendo dal quotidiano, ognuno nel suo piccolo e nelle sue possibilità, allora si che fa la differenza. Proprio per questo crediamo che le buone abitudini, dalla scelta di un prodotto anziché un altro, al modo in cui ci vestiamo, quello che mangiamo o come ci spostiamo vadano diffuse. Avere la possibilità di diffondere questo messaggio anche attraverso i prodotti che trattiamo ci rende molto orgogliose. Ci motiva ad essere sempre più consapevoli, e anche se noi per prime non siamo perfette, ci da un motivo in più per impegnarci ad essere sempre più sostenibili.

Cosa si può trovare nel vostro negozio?
Da Ecomama si possono trovare cosmetici che spaziano dal semplice bagnoschiuma, shampoo o dentifricio, al prodotto più particolare e innovativo a base di erbe ayurvediche, argille o pregiati oli vergine. Le categorie principali sono: la cura del viso, corpo e capelli, che comprendono tutti i prodotti di una completa beauty routine, oltre alle argille, oli puri e oli essenziali, erbe e materie prime per maschere e impacchi fai da te. Henne ed erbe ayurvediche, Detergenti, fanghi e scrub, deodoranti e profumi artigianali, Linee maschili, Linee bimbi, prodotti per la casa, (detersivi ecosostenibili, spugne in cellulosa e biodegradabili...) accessori zero waste (rasoi di metallo, spugne, accessori per l’igiene orale, accessori sanitari riutilizzabili per il ciclo femminile...) e tante idee regalo!

Come selezionate i prodotti che trattate?
Nel nostro lavoro la ricerca è fondamentale: selezioniamo i migliori prodotti di bio cosmesi sul mercato prediligendo i prodotti che hanno superato i rigidi test degli organi certificatori europei: come Aiab, cosmebio, icea etc...e che garantiscono alti standard di qualità, etica e sostenibilità. Favorendo la scelta di brand italiani. Per lo più piccole aziende, spesso a conduzione familiare e che lavorano sul territorio con fornitori locali per le materie prime, in un processo e una filiera di sostenibilità e sostegno reciproco. Il risultato è: filiera produttiva etica e controllata, materie prime a km0 di altissima qualità e prodotti che rispettano tutti gli standard di eco sostenibilità degli organi certificatori. Inoltre abbiamo un ottimo rapporto coi brand che trattiamo: un rapporto diretto e amichevole che ci permette di conoscere nel dettaglio tutti i prodotti che trattiamo, e se abbiamo dei dubbi possiamo chiedere direttamente al formulatore, per rispondere a qualsiasi esigenza del cliente. Tra le marche più note nel settore troviamo: Maternatura, Domus Olea Toscana, Greenatural, Anarkhia Bio, Le erbe di janas, Bio’s e tantissimi altri.

Avete coltivato fin da subito un ottimo rapporto col cliente, ed è dimostrato dagli affezionati che in soli due mesi si affidano ai vostri consigli per scegliere i prodotti più adatti a loro. Quanto è importante per voi il rapporto col cliente?
Tantissimo! instaurare un rapporto con le persone che frequentano il nostro negozio è uno degli aspetti più belli del nostro lavoro: noi abbiamo la fortuna di conoscere, di aver studiato e provato i cosmetici che trattiamo, e di avere un rapporto diretto coi formulatori per qualsiasi esigenza specifica e siamo felici di poter consigliare e guidare la persona attraverso un percorso, e vederne insieme i risultati.

I vostri canali social sono ricchi di approfondimenti e consigli utili per la scelta dei migliori prodotti, in linea con un’etica sostenibile. Quanto sono importanti i social per voi?
Nella vita privata a dire il vero non siamo mai state grandi amanti dei social, ma curiamo molto i canali di Ecomama. Questo perché ci permette di rimanere in contatto con chi ha interesse nel nostro lavoro, e rende possibile una piccola grande community in costante crescita. Pubblichiamo contenuti di approfondimento, tutorial su come utilizzare i prodotti o sui brand, eventuali novità e promozioni. Attraverso i social cerchiamo di essere sempre al servizio dei bisogni e delle esigenze del nostro pubblico.

Avete anche un canale di vendita online, Il vostro e-commerce è già molto noto nella nicchia dei consumatori sostenibili. Chi sono i vostri clienti e che differenza c’è nel proporre i vostri prodotti online anziché in negozio?
Si vero! il nostro shop online è www.ecomama.it ed è antecedente al negozio. Abbiamo iniziato a svilupparlo per essere un supporto ai nostri clienti del negozio fisico. Ma è presto diventato qualcosa di più. Grazie ad un seguito che non ci aspettavamo, abbiamo ora clienti in tutta Italia e anche all’estero ed è una realtà che parallelamente al negozio fisico è in costante crescita. Il cliente tipo è una persona attenta alle proprie abitudini di consumo, ma anche semplicemente attirata dalla particolarità di un prodotto e curiosa di provare cose nuove. Contrariamente a quello che si può pensare anche chi acquista online spesso si rivolge a noi per consigli. Riceviamo richieste sia su whatsapp, che in direct social che via email perché non è facile trovare il prodotto giusto andando alla cieca. Col cliente dal vivo ovviamente è diverso. Vedendo la persona è anche più facile dare consigli per una specifica esigenza, e poi ci scappa anche la chiacchiera e una risata cherendono tutto più piacevole.

Vi fate chiamare “Mamas”, infatti uno degli ashtag che usate più frequentemente è proprio #iconsiglidellemamas. Come ha origine il vostro nome e cosa vuol dire per voi?
Con Ecomama abbiamo voluto scegliere un nome allegro, vitale e semplice che richiamasse il concetto di ecologia e madre natura. La Mamas è una figura che si prende cura, una figura protettiva e una guida. Ci piace l’idea di poter essere una guida per chi sceglie di seguirci e necessita di consigli. L’hastag #iconsiglidellemamas infatti lo usiamo per tutti i contenuti che possono essere di supporto: tutorial e consigli in generale.

E il simbolo del vostro logo?
E’ un seno! Cercavamo un simbolo che rappresentasse in modo semplice il concetto di madre. Ed è venuto fuori quasi per caso scomponendo le lettere del nostro logo: la co di eco è diventata il nostro simbolo!

Come mai avete deciso di aprire il negozio in un periodo così difficile?
All’inizio ovviamente la pandemia ci ha scoraggiato. Eravamo ai primi passi del nostro progetto quando è scoppiata. Ma per fortuna eravamo così motivate che sarebbe stato impossibile fermarci. In un certo senso questa crisi mondiale è stata per noi anche un incentivo, perché ha contribuito a rimarcare quanto sia importante un consumo più consapevole. Pensiamo che la pandemia abbia messo in luce alcuni comportamenti errati: per quanto riguarda gli allevamenti intensivi ad esempio con lo sfruttamento animale. Luoghi nei quali si possono sviluppare facilmente virus che possono poi passare all’uomo. La filiera corta incentiva produzioni consapevoli, più piccole e più rispettose, sia per quanto riguarda il cibo che i prodotti di cosmetica. Sempre più persone si stanno rendendo conto che lo spostamento massiccio di merci da un capo all’altro del mondo inquina e non apporta nulla alla qualità dei prodotti, anzi. Per questo pensiamo che, soprattutto in questo momento storico, sia importante proporre prodotti etici, a basso impatto ambientale e made in Italy.

Voi siete entrambe cresciute a Milano. Come mai per il vostro negozio avete scelto Monza?
Milano è la città dove siamo cresciute, ma Michela si è trasferita a Biassono da adulta. Da allora abbiamo avuto modo di frequentare Monza e renderci conto sempre di più quanto fosse incantevole. Quando abbiamo pensato a Ecomama ci è venuto quasi spontaneo immaginarla nel centro storico di Monza, con le sue botteghe e i suoi vicoli di artigiani. In una realtà più a misura d’uomo e più piacevole...

Siete contente della vostra scelta (Monza anziché Milano)?
Assolutamente si, oltre alla bellezza delle vie pedonali del centro, del parco e in generale della città, abbiamo conosciuto tante persone interessanti: persone aperte alle novità, attenti consumatori e persone piacevoli, con cui scambiare una confidenza e una risata!

Siamo contente della nostra scelta... e ringraziamo tutti voi per averci accolto!
https://ecomama.it/ecomama-monza/



© RIPRODUZIONE RISERVATA