Post pubblicitario: Otosonica
Metodo Donati e terapia degli acufeni   i punti di forza dei professionisti del sentire

Metodo Donati e terapia degli acufeni

i punti di forza dei professionisti del sentire

Si chiama “Metodo Donati” il punto di forza di Otosonica. Fabio Donati, titolare dell’azienda presente in Brianza con due sedi.

Si chiama “Metodo Donati” il punto di forza di Otosonica. Fabio Donati, titolare dell’azienda presente in Brianza con due sedi, nella piazzetta vicino al CAM in via Martiri delle foibe 15 (angolo viale Elvezia) e all’interno dell’ospedale di Vimercate, spiega l’eccellenza del metodo adottato all’avanguardia nell’adattamento degli apparecchi acustici.

“Nonostante il continuo avanzamento tecnologico degli apparecchi acustici, è necessario determinare che cosa realmente avviene nell’orecchio della persona mentre indossa l’apparecchio acustico. Questo è possibile attraverso l’esecuzione di misure obiettive direttamente nel condotto uditivo.”

“Intervenendo sulla regolazione dell’apparecchio acustico – conclude Donati – si verifica che l’amplificazione sia adeguata alle capacità uditive della persona a cui si sta adattando l’ausilio uditivo” . Questa attenzione prosegue nel tempo allo scopo di fornire sempre il guadagno acustico migliore. Con la stessa cura si sfrutta la tecnologia wireless per un ascolto ottimale della TV e del telefono cellulare.

Otosonica, inoltre, collabora con un team di specialisti per trattare il disturbo degli acufeni. Non solo lo specialista otorino ma anche la terapista specializzata e altre figure professionali per affrontare al meglio il problema. L’acufene è un rumore invadente percepito dalla persona. Una condizione che porta ad un evidente peggioramento della qualità della vita di chi ne soffre. Per affrontare il problema e trovare la soluzione, Otosonica propone una consulenza gratuita.

Tutte le info su www.otosonica.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA