Post pubblicitario: Coop
Apre in via Marsala la nuova Coop di Monza: uno spazio innovativo che unisce innovazione, qualità e inclusione
Ecco come si presenta il nuovo store di Via Marsala

Apre in via Marsala la nuova Coop di Monza: uno spazio innovativo che unisce innovazione, qualità e inclusione

Apre giovedì 10 settembre, in via Marsala, 24, la nuova Coop di Monza, il secondo punto vendita in città dopo quello di via Lecco, presente dal 2016

Apre giovedì 10 settembre, in via Marsala, 24, la nuova Coop di Monza, il secondo punto vendita in città dopo quello di via Lecco, presente dal 2016. Situato a pochi passi dall’ospedale vecchio e a poca distanza dal centro storico, il nuovo superstore si sviluppa su una superficie di 2500 metri quadrati nell’area un tempo occupata dalla Cgs, una delle industrie “storiche” di Monza. La struttura, che richiama in qualche suo elemento l’architettura industriale, si pone come un modello all’avanguardia, capace di coniugare innovazione, funzionalità, qualità, servizio e rispetto per l’ambiente. Fare la spesa alla Coop significa acquistare secondo il proprio stile di vita. Il nuovo punto vendita sviluppa il concept “Ogni spesa ha il suo stile!”. Qui, clienti e soci, attraverso i loghi rappresentativi e le aree informative, possono trovare tutte le soluzioni individuate per semplificare e arricchire la propria idea di acquisto. Chi sceglie la spesa Green è sensibile all’ambiente, chi compra Foodie ama le eccellenze, chi preferisce Easy vuole comodità e velocità, chi acquista Wellness fa particolare attenzione al benessere mentre Pet-Friendly risponde alle esigenze degli animali. All’ingresso, soci e clienti sono accolti dalla freschezza e dai colori del reparto ortofrutta: la stagionalità è il principale criterio scelto per accompagnarli tra i banchi della frutta e della verdura di stagione e della frutta e della verdura quotidiana. Un’ampia zona è, invece, dedicata al biologico, alla valorizzazione dei prodotti locali e all’area SmartFood, mentre in uno spazio permanente a rotazione stagionale sono proposti cibi che fanno bene alla salute e favoriscono la prevenzione. Dopo l’ortofrutta si susseguono i banchi freschissimi. In pescheria, oltre a un corner sushi, è presente anche il banco assistito con il pescato locale proveniente i dalle zone di pesca. Appena possibile saranno allestite le “Aste del pesce” per aggiudicarsi a prezzo d’ingrosso pesce fresco appena pescato nel Mar Ligure. Il banco macelleria propone una gran varietà di eccellenze italiane e tagli raffinati. Il banco forneria, oltre al pane di produzione Coop, propone pane prodotto con lievito madre e un vasto assortimento di pizze e focacce. Per chi apprezza il vino la cantina conta quasi un centinaio di etichette che si aggiungono ai vini tipici. Completa l’offerta enologica un’ampia scelta di bollicine e rosati. Presenti anche un Emporio Kasa, un esclusivo shop in shop di prodotti casalinghi realizzato in partnership con il marchio Kasanova, e il corner Coop Salute, la parafarmacia di Coop con la presenza di personale professionale. Il nuovo punto vendita si presenta come un hub sociale. Accanto al superstore è presente Fiorfood, un locale informale gestito da una cooperativa di giovani dove passare un momento di relax o di lavoro gustando prodotti di ottima qualità. Autentico fiore all’occhiello del nuovo supermercato è quello di essere il primo “Autism Friendly”in Italia nel campo della grande distribuzione. Grazie ai progetti realizzati con le associazioni “PizzAut” e “Alla 3” l’ambiente è stato adattato per accogliere le persone autistiche far crescere le loro opportunità di inclusione. Tutti i dipendenti hanno seguito un corso per riconoscere le caratteristiche e le esigenze degli autistici per poter comunicare e favorire la loro permanenza nello store.


© RIPRODUZIONE RISERVATA