Formula 1, svelata a Reggio Emilia la nuova Ferrari SF1000 per il Mondiale FOTO - VIDEO
Formula 1 presentazione Ferrari SF1000

Formula 1, svelata a Reggio Emilia la nuova Ferrari SF1000 per il Mondiale FOTO - VIDEO

La Ferrari ha presentato a Reggio Emilia la nuova SF1000, la monoposto per il Mondiale di Sebastian Vettel e Charles Leclerc. Primi riscontri dai test di Barcellona. Il team principal Binotto: «Abbiamo cercato di correggere gli errori fatti in passato».

La Ferrari ha tolto i veli alla nuova monoposto che disputerà il Mondiale di Formula 1. Lo ha fatto a Reggio Emilia, la città dov’è nato il tricolore banco-rosso-verde. Si chiama SF1000 acronimo di Scuderia Ferrari, che raggiunge quest’anno i 1000 gran premi. Detto questo, ho avuto l’impressione (da verificare ai test) che la macchina sia l’evoluzione di quella 2019, molto più stretta nel posteriore per aumentare l’aerodinamica.

LEGGI Formula 1, la grande novità della Ferrari SF1000 è l’aerodinamica
LEGGI
Formula 1, parlano Vettel e Leclerc: «Con la SF1000 cominci il sogno. Non vediamo l’ora di guidarla»

Da quel che è trapelato, i tecnici di Maranello hanno optato per la sospensioni idrauliche, che l’anno scorso erano solo sul posteriore, anche sull’anteriore. La Mercedes ha provato lungamente nella passata stagione questa soluzione sul davanti della vettura, utilizzandola in due corse e poi abbandonandola, anzi dandola alla Racing Point scuderia satellite.

Magari, i tecnici di Maranello sono riusciti a far funzionare questa soluzione, anche se i “sussurri” arrivati tempo fa dalla galleria del vento non sono stati troppo incoraggianti. Tuttavia, prima di poter definire con una certa esattezza le possibilità della nuova Ferrari dovremo attendere i test di Barcellona divisi in due finestre di tre giorni ciascuno (19-21 febbraio e 26-28 febbraio) invece degli otto in totale dell’anno scorso.

Questi test precederanno il GP d’Australia di metà marzo. I tecnici della Ferrari sono fiduciosi, per tutti ha parlato Mattia Binotto, team principal della gestione sportiva Ferrari: “Presentare una macchina nuova è sempre una grande emozione, penso sia la stessa che provava il nostro fondatore Enzo Ferrari. Su questa monoposto noi abbiamo cercato di correggere gli errori fatti in passato, ora dobbiamo prepararci e organizzarci per presentarci al Mondiale in grande stile”. A Barcellona il primo verdetto.

IL VIDEO (su Youtube.com)


© RIPRODUZIONE RISERVATA