“Gente in Comune” per la Sardegna

Evento benefico in teatro a Monza

“Gente in Comune” per la Sardegna  Evento benefico in teatro a Monza

La musica della “Gente in Comune”, la cover band di sindaci e amministratori dell’ovest milanese, in favore della Sardegna. È successo al teatro Manzoni di Monza per iniziativa del Circolo di Monza, Concorezzo e Vimercate.

La musica della “Gente in Comune”, la cover band di sindaci e amministratori dell’ovest milanese, in favore della Sardegna. È successo al teatro Manzoni di Monza per iniziativa del Circolo di Monza, Concorezzo e Vimercate presieduto da Salvatore Carta per raccogliere fondi attraverso il numero di sms 45505 oppure la sottoscrizione diretta da versare sul conto di “Solidarietà Sardegna” della FASI,in accordo con l’ANCI.

Due ore di musica da Fabrizio de Andrè (che con la Sardegna aveva un legame molto stretto) e Lucio Battisti, i Nomadi, Vasco Rossi, Lucio Dalla.

L’ingresso a offerta libera ha permesso di raccogliere quasi 500 euro,che saranno versati sul conto dedicato alla Solidarietà Sardegna e si aggiungeranno al totale provvisorio di 68mila euro già raccolti da numerosi Circoli di emigrati sardi, di cui venti in Lombardia e cinquanta in altre regioni d’Italia, tutti aderenti alla Federazione Associazioni Sarde in Italia.

Durante l’intervallo il sindaco di Monza Roberto Scanagatti ha sottolineato il legame della città con l’isola grazie alle iniziative del Circolo sardo (con il murales in via Col di Lana per i cento anni di “Canne al Vento” dedicato a Grazia Deledda).


© RIPRODUZIONE RISERVATA