Calcio Serie C: il Renate pareggia in trasferta con la Juve NG

Il renate pareggia 1-1in trasferta con la Juventus Ng.

Il Renate torna imbattuto dallo stadio “Moccagatta” di Alessandria al termine di una partita scoppiettane ma con qualche rimpianto. Sul risultato finale hanno inciso pesantemente il calcio di rigore sciupato da Esposito (evento già accaduto per due volte al Città di Meda) e soprattutto l’annullamento di due reti. Il primo tempo contrassegnato dai continui capovolgimenti di fronte e dal ritmo elevato si chiude a reti bianche.La ripresa inizia su ritmi alti, e, infatti, al minuto 46 la Juve NG sblocca il risultato con Sekulov su assist di Besaggio.

Calcio Serie C: il Renate reagisce allo svantaggio

La reazione del Renate è immediata e la squadra di Dossena pareggia con il colpo di testa di Baldassin sul quale prova a intervenire Besaggio, ma inutilmente. Il gol galvanizza gli ospiti che continuano a spingere sull’acceleratore e sfiorano addirittura il sorpasso, ancora di testa, ma questa volta con Squizzato che centra la traversa. Siamo al quarto d’ora della ripresa e al 65’ è Raina a negare la personale doppietta a Baldassin con un intervento decisivo. Il Renate, alla ricerca del gol del sorpasso, continua a spingere e al 70’ ha un’opportunità enorme per riuscire nell’impresa: l’intervento di Besaggio su Squizzato viene punito con il calcio di rigore. Dal dischetto però Esposito calcia a lato. La squadra di Dossena continua a spingere e al minuto 81 si vede annullare anche il gol di Sorrentino per fuorigioco. Tanto Renate, con la Juve che a sua volta cerca il gol del vantaggio e a tre minuti dal novantesimo Drago è superlativo nel deviare il tentativo di Sersanti. Non è questa l’ultima emozione del match poiché in pieno recupero, al minuto 94, viene annullato sempre per fuorigioco il gol di Nepi al Renate.

Serie C – 23a giornata     TABELLINO
Juventus Next Gen – Renate 1-1 
Juventus Next Gen: Raina, Riccio, Sekulov (23′ st Compagnon), Da Graca (23′ st Pecorino), Poli, Barbieri, Besaggio (28′ st Zuelli), Barrenechea, Sersanti, Akè (28′ st Mulazzi), Huijsen. A disposizione: Vinarcik, Savona, Nzouango, Cudrig, Bonetti, Lipari, Ntenda, Palumbo, Turicchia. Allenatore: Massimo Brambilla.
Renate: Drago, Angeli, Anghileri, Saporetti (32′ st Sorrentino), Nepi, Baldassin (32′ st Simonetti), Ghezzi (9′ st Morachioli), Squizzato, Possenti, Silvia, Esposito. A disposizione: Furlanetto, Ermacora, Larotonda, Nelli, Marano, Colombini. Allenatore: Andrea Dossena.
Arbitro: Gabriele Sacchi di Macerata
Marcatori: 1′ st Sekulov (J), 5′ st Baldassin (R).
Ammoniti: 12′ pt Angeli (R), 35′ pt Possenti (R), 8′ st Esposito (R), 17′ st Besaggio (J), 48′ st Compagnon (J)