Regali aziendali personalizzati: una forma di comunicazione economica

Gadget personalizzati, un oggetto tangibile nell’era digitale che continua a essere un’opzione efficace per l’immagine di un brand.

Negli ultimi anni la pubblicità e il marketing online monopolizzano gran parte degli investimenti e delle risorse nelle aziende perché la società di oggi è sempre più connessa, più esigente e sta cambiando le sue abitudini.

Non dobbiamo dimenticare però che ci sono altri modi di fare marketing e pubblicità che esistono fin dall’inizio dell’umanità, un mezzo di comunicazione diverso, ideale per entrare in contatto con i clienti, ci riferiamo agli articoli pubblicitari: un tipo di promozione economico, che dura nel tempo ed aiuta a connettersi con i propri clienti e dipendenti.

Il mercato dei gadget personalizzati è un settore molto dinamico, versatile, con una grande capacità di adattamento a diversi scenari: ce lo hanno dimostrato questi due anni di pandemia dove aziende come Gift Campaign, che vanta più di 12 anni d’esperienza nel settore, hanno saputo adattarsi alla situazione generando nuove opportunità di mercato introducendo articoli sanitari quali gel idroalcolici e mascherine personalizzabili con il logo dell’impresa.

Perché investire nei gadget personalizzati?

I regali promozionali consentono di entrare in contatto con il pubblico più facilmente, creando un’immagine di brand più positiva. Le aziende che scommettono e investono su questo mezzo pubblicitario riescono a posizionarsi più velocemente e restano più a lungo nella mente dei consumatori, perché un oggetto utile che può essere utilizzato quotidianamente, è un modo sottile per far ricordare il logo e i colori aziendali di un’impresa, creando un legame maggiore che favorisce una migliore predisposizione verso il brand. Infatti, diversi studi suggeriscono che oltre il 70% dei consumatori che hanno ricevuto un regalo pubblicitario, finisce per acquistare un prodotto o servizio del brand in questione.

Un gadget ha 4 funzioni principali:

  • è un promemoria per il destinatario: ricorda al cliente l’azienda e l’evento;
  • è un mezzo: utilizzando il gadget i clienti promuovono l’attività;
  • è un comportamento: comunica i valori dell’azienda;
  • è un dono di valore: comunica il rapporto tra azienda e destinatario.

Molti pensano che questo merchandising sia qualcosa che solo i marchi internazionali e le grandi aziende possono permettersi. Tuttavia, sebbene ci siano alcune tecniche di questo tipo che possono essere piuttosto costose, va detto che si possono fare regali pubblicitari economici e possono avere un impatto molto positivo per le aziende.

Inoltre, i regali pubblicitari personalizzati sono un ottimo strumento di marketing da utilizzare non solo con i clienti, ma sono anche vantaggiosi da regalare a dipendenti, fornitori, intermediari e collaboratori esterni. Con un semplice gadget personalizzato è possibile ringraziare i lavoratori del lavoro svolto, renderli più partecipi dell’organizzazione e creare un’immagine di squadra e di unione corporativa che sia visibile all’esterno.

Quali articoli promozionali scegliere?

Tutte le aziende sono compatibili con il marketing promozionale indipendentemente dalle dimensioni della stessa o dal budget che ha a disposizione. L’importante, affinché l’azione funzioni, è essere chiari sull’obiettivo che si vuole raggiungere e definire bene qual è il target di riferimento a cui ci si rivolge per soddisfare i suoi bisogni. Una volta definite queste variabili, non resta che scegliere il prodotto e personalizzarlo con il vostro logo.

A seconda del tipo di occasione in cui stai pensando di regalare omaggi promozionali, hai differenti opzioni tra cui scegliere. Devi tenere ben presente che l’oggetto che scegli rappresenta l’impresa, parla in sua vece, per cui deve essere allineato con lo stile e con il core business. Non ha senso regalare delle usb con il logo, se ti occupi di giardinaggio.

 I sempre utili taccuini o quaderni personalizzati, da poter abbinare a delle penne, un classico che non passa di moda. Tazze personalizzate molto apprezzate per la loro utilità sia in casa che in ufficio; t-shirt pubblicitarie con frasi accattivanti o per vestire lo staff. Borse di stoffa e borracce pensate per trasmettere un’immagine legata al benessere ambientale per ridurre l’utilizzo di buste e bottigliette di plastica usa e getta.

Inoltre la maggior parte di questi articoli li potrai trovare realizzati con materiali sostenibili per lanciare un chiaro messaggio dei valori su cui si basa l’azienda. RPET, carta FSC, legno, canapa, cotone organico, tanti sono i materiali alternativi per la realizzazione di gadget eco friendly. In sintesi, i regali pubblicitari sono uno strumento che non può mancare in una strategia di marketing poiché si possono rivolgere a chiunque indipendentemente dal profilo o dal settore, sono economici e danno risultati molto positivi aiutando rapidamente a creare fidelizzazione. Grazie al grande impatto visivo che hanno, i gadget aiutano a raggiungere più facilmente potenziali clienti e ad incoraggiare chi vi conosce a tenervi sempre presenti.