American Animals

Regia: Bart Layton

Genere: Drammatico

Anno: 2018

Con: Barry Keoghan, Evan Peters, Blake Jenner, Jared Abrahamson, Ann Dowd, Udo Kier, Lara Grice, Spencer Reinhard

Spencer e Warren, due amici cresciuti a Lexington, nel Kentucky profondo, studiano alluniversità locale ma vogliono dare una svolta alla loro vita e per farlo sono pronti a tutto. Il loro obiettivo diventa così rubare un rarissimo libro antico, che malgrado lenorme valore viene custodito nella biblioteca universitaria senza particolari misure di sicurezza. Reclutati altri due complici, il contabile Eric e lo sportivo Chas, iniziano a programmare il colpo fino agli ultimi dettagli, ma li attende una serie di rocamboleschi imprevisti Basato su eventi realmente accaduti, American Animals racconta la storia di una delle più audaci e sorprendenti rapine della storia americana. Il film ha per protagonisti Barry Keoghan (Il sacrificio del cervo sacro, Dunkirk) ed Evan Peters (X-Men, American Horror Story) ed è diretto dallinglese Bart Layton, già autore del premiato documentario L'impostore - The Imposter, che mescola abilmente realtà e finzione in un film che rinnova il genere spingendolo verso direzioni impreviste e coinvolgendo il pubblico in una vicenda dal ritmo serratissimo e ricca di colpi di scena. Un lavoro che è stato premiato anche allultima Festa del Cinema di Roma e ai British Independent Film Awards. Quando sono venuto a conoscenza della storia del furto di un libro, ricorda il regista Bart Layton, inizialmente mi sembrò la trama di un vecchio film. Ed era tanto più sorprendente che ciò avvenisse alla Kentucky University, per mano di un gruppo di studenti. Volevo scoprire come un gruppo di ragazzi apparentemente istruiti e provenienti da famiglie benestanti avesse potuto scegliere di commettere un crimine simile. Venendo dal cinema documentario, la mia prima mossa fu mettermi in contatto con i protagonisti di quella storia, che allora stavano ancora scontando la loro pena in prigione. Layton inizia così a scrivere lettere a Warren Lipka, Spencer Reinhard, Eric Borsuk e Charles "Chas" Allen II, gettando di fatto le basi per la sceneggiatura.