• Giovedì 21 Gennaio 2021
  • (0)

Studenti superiori in piazza a Monza: «Non lasciateci fermi immobili a metà»

Venerdì i genitori, una settimana dopo gli studenti superiori in piazza a Monza. Non un gran numero a causa del maltempo, ma combattivi nel chiedere il rientro a scuola in sicurezza e maggiori certezze sui trasporti. Intervista a Francesco Racioppi, referente dell'Unione studenti di Monza e Brianza, che dice: «Investire sulla didattica a distanza o riportarci a scuola in sicurezza, ma così siamo lasciati immobili a metà».
Racioppi frequenta la terza al liceo classico Zucchi e parla anche di maturità, chiedendo - ancora - delle certezze.

LEGGI Ripresa della scuola in presenza: pronte 186 corse autobus aggiuntive per Monza e Brianza
LEGGI Genitori in piazza a Monza per chiedere di riaprire la scuola superiore (anche in zona rossa) FOTO - VIDEO
LEGGI Tutte le notizie sulla scuola

Alessandra Sala

Altri articoli
Guarda gli altri video