• Martedì 18 Giugno 2019
  • (0)

Monza: il concorso della polpetta che aiuta i ragazzi dell’Antonia Vita - VIDEO

La voglia della onlus Antonia Vita di Monza di sperimentare nuove forme di collaborazione con la città, che siano da stimolo per i ragazzi del centro, ha incontrato l’intraprendenza e il desiderio di sostenere progetti di solidarietà dei gestori del ristorante “Paulpetta” di via Bergamo. Ne è nato (grazie all’educatore Mirko Rizza, con la complicità della sua direttrice Simona Ravizza e alla disponibilità di Viviana Veronesi e Laura Caregnato di Paulpetta) un concorso dove i ragazzi dell’Antonia Vita hanno sperimentato per settimane impasti e sapori, sino ad arrivare alla selezione finale di tre polpette, giudicate da una giuria, in cui anche “il Cittadino” ha avuto la sua (golosissima) parte. Menta e spinaci di Simone, pinoli e uvetta di Greta e branzino di Sonny, sono i tre impasti gourmet giunti in finale e giudicati in occasione della festa di fine anno della Scuola popolare, con ragazzi e volontari.

Ha vinto Simone, braccio al collo per una frattura rimediata proprio nel primo giorno di centro estivo dell’Antonia Vita. E la sua polpetta è proprio come lui: fresca (lo chef ha 12 anni appena), grintosa, verrà inserita nel menù di “Paulpetta”. Chi tra i clienti sceglierà la polpetta di Simone contribuirà a sostenere le attività della onlus.

(video della premiazione dalla diretta facebook del centro Antonia Vita)

Chiara Pederzoli - Arianna Monticelli

Altri articoli
Guarda gli altri video