Monza #Controleviolenze sulle donne: Diletta Leotta, Ghirelli e le parole del Brianteo

La Lega pro con il presidente Ghirelli e la sua vice Cristiana Capotondi, attrice e calciatrice. E poi il Comune di Monza, la FiammaMonza, la società Monza 1912, donne della radio e della televisione per dire No alla violenza sulle donne nella giornata internazionale dedicata. Lo stadio Brianteo nel giorno di Monza-Imolese è stato al centro della campagna #Controleviolenze. «È necessario sensibilizzare l’attenzione da parte di tutti, questo stadio e gli stadi sono luoghi migliori per parlare di questo e per lottare insieme contro la violenza sulle donne», ha detto la giornalista sportiva Diletta Leotta, nota conduttrice televisiva. «Monza si è candidata e ci ha invitati mettendo in campo iniziative di grandissimo valore: eravamo obbligati a essere qui», commentato il presidente Ghirelli. LEGGI la notizia e GUARDA le foto e l’intervista post partita al mister (VAI)

Diego Marturano

Guarda gli altri video