• Domenica 26 Settembre 2021
  • (0)

Incendio alla Snia di Varedo: l'aggiornamento del sindaco Vergani

A più di 24 ore di distanza dallo scoppio del rogo dei rifiuti della ex Snia le fiamme ancora non sono sedate completamente e il movimento dei cumuli di immondizia arroventati causa nuovi focolai che sono all'origine del fumo ancora visibile dai Comuni limitrofi. Nella mattina di domenica il sindaco e le autorità locali erano presenti sul posto per seguire le operazioni di spegnimento, che entro la prossima settimana dovrebbero portare alla conclusione seguita dall'isolamento dell'intera area per l'indagine della magistratura. Al Cittadino il sindaco Vergani ha confermato che "secondo quanto riferito da Arpa sono bruciati rifiuti non pericolosi e la situazione rilevata dalle centraline è sotto controllo".

Pier Mastantuono

Guarda gli altri video