• Venerdì 23 Dicembre 2016
  • (0)

Il killer di Berlino ucciso a Sesto: «L’agente Movio sta bene» - VIDEO

«Il poliziotto sta bene, è tranquillo e non ha particolari problemi». Il professor Giovanni Zatti, primario dell’ospedale San Gerardo di Monza, ha operato il poliziotto Cristian Movio, ferito nella sparatoria in cui è rimasto ucciso il killer di Berlino Anis Amri.
È successo nella notte tra giovedì e venerdì 23 dicembre nel piazzale della stazione di Sesto San Giovanni, in piazza Primo Maggio. L’uomo era stato fermato per un controllo e ha sparato contro gli agenti, che hanno risposto al fuoco. L’agente Movio è rimasto ferito a una spalla e, ricoverato al San Gerardo, è stato operato in mattinata.

Ha scoperto in reparto, con i colleghi, l’identità dell’uomo che gli ha sparato.

LEGGI Sparatoria a Sesto San Giovanni: «Ucciso il killer di Berlino»
LEGGI La Brianza e la guerra dell’Isis: le vittime degli attentati e le storie degli estremisti espulsi o arrestati

Federica Fenaroli

Altri articoli
Guarda gli altri video