• Lunedì 20 Febbraio 2017
  • (0)

Desio, l'aula magna del Majorana a Giorgio Ambrosoli

L’aula magna del liceo Majorana di Desio è stata intitolata all’avvocato Giorgio Ambrosoli, assassinato nel 1979 mentre stava indagando sulle attività del banchiere Michele Sindona. Alla cerimonia, venerdì mattina, hanno partecipato i figli Umberto e Francesca, oltre ai rappresentanti delle istituzioni locali, gli studenti, i professori e la dirigente Daniela Colombo.

I ragazzi hanno presentato i lavori (video, testi e cortometraggi) realizzati nel corso dell’anno, dedicati alla figura di Ambrosoli. «Siete una scuola modello – ha detto loro Umberto Ambrosoli – Voi dimostrate che questi valori si possono imparare tra i banchi di scuola».

Paola Farina

Altri articoli
Guarda gli altri video