• Giovedì 02 Febbraio 2017
  • (0)

Da Acsm Agam un nuovo defibrillatore per il Comune di Monza

Monza sempre più cardioprotetta. Giovedì 2 febbraio Acsm Agam ha donato un dae, un defibrillatore semi-automoatico, al Comune. Presenti Annaria Di Ruscio, vicepresidente di Acsm Agam, e il sindaco Roberto Scanagatti.
«Monza è città cardioprotetta - ha commentato il sindaco - Noi abbiamo un defibrillatore all’esterno del palazzo comunale, questo sarà all’interno perché qui oltre ai lavoratori c’è anche molto pubblico. E sappiamo che in caso di infarto la tempestività è fondamentale».

Federica Fenaroli

Altri articoli
Guarda gli altri video