• Sabato 31 Luglio 2021
  • (0)

Capitale francese in A2A, l'onorevole Grimoldi (Lega): “Valutiamo sul piano legale”

La municipalizzata A2A, di cui il Comune di Milano e Brescia sono azionisti pubblici, annuncia che accoglierà per la prima volta un fondo straniero tra i soci. L'azione è una novità assoluta: una fusione fra l'azienda che fornisce energia elettrica in tutta la Lombardia e il fondo francese Ardian che prevede la creazione di una newco controllata al 55% da A2A e al 45% dal fondo. Si tratta di una partnership che punta alla produzione e vendita di energia elettrica. La Lega chiede che si apra un dibattito per fare chiarezza. Il consigliere regionale Riccardo Pase e l'onorevole Paolo Grimoldi si dicono "molto preoccupati per una compravendita per percentuali importanti di una azienda quotata in borsa".

Pier Mastantuono

Altri articoli
Guarda gli altri video