Calcio: il Seregno batte il Derthona e punta la salvezza

Con il tecnico Roberto Bonazzi in tribuna per squalifica, dopo l’espulsione rimediata nel match precedente a Venegono Superiore, il Seregno ha conquistato il terzo successo consecutivo, sconfiggendo in casa 2-0 il Derthona e compiendo un nuovo passo in avanti nella corsa alla salvezza. La gara, dopo un primo tempo con occasioni da entrambe le parti, ha svoltato nella ripresa, con Davide Ondei che ha subito rotto il ghiaccio, insaccando su una sponda di Maicol Cavalcante, e Matteo Cannizzaro che ha raddoppiato al 28’, sfruttando al meglio un bel traversone dalla destra di Andrea Ronchi. I brianzoli ora possono guardare con maggiore tranquillità al rush conclusivo della stagione, che sarà introdotto domenica 25 febbraio dalla trasferta sul campo della Pro Sesto. «La squadra deve avere la capacità di pensare ad un impegno alla volta» ha commentato negli spogliatoi Fulvio Saini, l’allenatore della Juniores che ha rimpiazzato Bonazzi in panchina. LEGGI anche la notizia (VAI)

Paolo Colzani

Altri articoli
Guarda gli altri video