• Mercoledì 23 Giugno 2021
  • (0)

Basket, Nova Milanese dedica un playground a Kobe e Gianna Maria Bryant

Nova Milanese entro l'estate sarà una delle prime città della zona tra il Nord Milano e la Brianza a intitolare un campo sportivo al campione Kobe Bryant e alla figlia Gianna Maria Onore, morti a gennaio del 2020 in un incidente in elicottero. L'amministrazione comunale del sindaco Pagani ha appena approvato la proposta di intitolare all'ex giocatore Nba e alla figlia il campo da basket di via Amalfi, nel quartiere più recente della città. L'intitolazione che avverrà attraverso la installazione di una stele artistica, non appena la prefettura darà il via libera alla cerimonia, si porterà dietro anche la riqualificazione e il rinnovo dei giochi per bambini del giardino circostante. Il Cittadino ne ha parlato con il sindaco e con Davide Castoldi, 20 anni, giocatore e appassionato.

Pier Mastantuono

Altri articoli
Guarda gli altri video