• Giovedì 08 Luglio 2021
  • (0)

Area di laminazione del Seveso, parte il confronto con i sindaci

L'area di laminazione che sorgerà nei terreni ex industriali della Snia di Varedo rimane un oggetto misterioso per tanti cittadini di Paderno Dugnano, Varedo e Limbiate, le tre città interessate dall'opera. Si sa che sarà una grande vasca capace di ridurre il rischio di esondazione del Seveso, che porterà una bonifica radicale di terreni fortemente inquinati da decenni di accumuli industriali. Negli ultimi giorni è iniziata ufficialmente l'opera di informazione, descrizione e proposta di idee del progetto, che vedrà Aipo i tecnici responsabili del progetto impegnati ad incontrare cittadini e sindaci. Il primo appuntamento si è svolto da remoto alla presenza dell'assessore Giuranna in rappresentanza di Paderno, di Mestrone per Limbiate e il sindaco Vergani per Varedo. L'appello lanciato dai sindaci è a preoccuparsi anche della qualità delle acque del Seveso, oltre ai terreni che saranno oggetto degli scavi.

Pier Mastantuono

Guarda gli altri video