Corso di formazione per il terzo settore con Unione giovani dottori commercialisti
Fabio Aliprandi, presidente Giovani commercialisti monza

Corso di formazione per il terzo settore con Unione giovani dottori commercialisti

Il corso è rivolto a chi gestisce enti piccoli, ancora poco strutturati o di nuova costituzione. Volontari e amministratori delle organizzazioni possono iscriversi a un singolo modulo oppure a entrambi: il primo è in partenza a metà gennaio, il secondo a marzo. Tra i temi aspetti giuridici, amministrativi e fiscali ma anche raccolta fondi, progettazione e alleanze.

Un corso di formazione per enti del terzo settore, per acquisire nozioni amministrative e di gestione di base. Torna la collaborazione tra Unione giovani dottori commercialisti ed esperti contabili di Monza e Brianza, Csv Monza Lecco Sondrio, Fondazione della Comunità di Monza e Brianza, Forum del Terzo Settore Monza e Brianza, Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Monza e Brianza, Amga – Associazione monzese giovani avvocati. Il corso è rivolto a chi gestisce enti piccoli, ancora poco strutturati o di nuova costituzione. Volontari e amministratori delle organizzazioni possono iscriversi a un singolo modulo oppure a entrambi (agli iscritti al primo modulo sarà garantita priorità per l’iscrizione al secondo); è vivamente consigliata la partecipazione a tutti gli incontri previsti nel modulo (massimo 2 partecipanti per organizzazione). Gli incontri si terranno alla sede Csv di via Correggio, a Monza, dalle 18 alle 20.

Un corso mosso su spinta di Fabio Aliprandi, presidente dei Giovani dottori commercialisti che, in collaborazione con gli altri partner, ha coinvolto, pro bono, docenti esperti nelle varie materie per un totale di nove incontri. «Il Terzo Settore rappresenta una realtà in continua crescita nel tessuto socio-economico italiano - dichiara Fabio Aliprandi - ed è importante formarsi sia con un’adeguata cultura economico-giuridica sia con skills manageriali per amministrare correttamente l’associazione e portarla ad un miglior soddisfacimento delle proprie finalità. Obiettivo del corso è quindi fornire a chi dirige questi Enti un primo strumento formativo di carattere generale».

Si comincerà giovedì 16 gennaio con i quattro incontri del primo modulo, finalizzati a inquadrare i principali aspetti giuridici, amministrativi e fiscali degli Enti di terzo settore. Il secondo modulo, curato principalmente da Csv in collaborazione con la Fondazione Mb e il Forum del Terzo Settore, inizierà giovedì 19 marzo sviluppandosi in cinque incontri dedicati a esplorare temi a carattere organizzativo e gestionale, come raccolta fondi, progettazione, alleanze con gli Enti Pubblici e partecipazione dei volontari. Gli incontri si terranno in presenza presso la sede di Monza del Csv, e saranno trasmessi in diretta streaming o in differita presso le sedi di Lecco e Sondrio.

Per informazioni: [email protected] L’accesso agli incontri per volontari di associazioni si effettua tramite registrazione e iscrizione attraverso la piattaforma MyCSV.


© RIPRODUZIONE RISERVATA