Il bambino che visse da solo nella foresta Oggi aiuta gli altri figli adottivi come lui

Il bambino che visse da solo nella foresta Oggi aiuta gli altri figli adottivi come lui

Bragonzi, 42 anni, in Italia da quando aveva 8 anni adottato da una famiglia di Milano dopo la fuga nei boschi della Cile per sfuggire a una scomoda verità. Oggi è scenografo e regista e ha appena fondato un’associazione per aiutare gli altri figli adottivi. «Perché la situazione è ...

Il bambino che visse da solo nella foresta Oggi aiuta gli altri figli adottivi come lui

Bragonzi, 42 anni, in Italia da quando aveva 8 anni adottato da una famiglia di Milano dopo la fuga nei boschi della Cile per sfuggire a una scomoda verità. Oggi è scenografo e regista e ha appena fondato un’associazione per aiutare gli altri figli adottivi. «Perché la situazione è peggiorata: chi attacca gli stranieri non ha strumenti per replicare con intelligenza e allora utilizza l’insulto, la violenza. E poi il 90 percento di noi adottati vive difficoltà»