Adescavano minori in internet  Indagini anche a Monza e Brianza

Adescavano minori in internet

Indagini anche a Monza e Brianza

Avrebbero creato una vera e propria “community” per adescare minori on line su Messenger, Skype e WhatsApp e farsi inviare foto e filmati dal contenuto erotico. Le indagini hanno investito anche Monza e la Brianza. Sono state condotte dalla polizia postale di Udine che ha denunciato diverse persone.

Adescavano minori in internet

Indagini anche a Monza e Brianza

Avrebbero creato una vera e propria “community” per adescare minori on line su Messenger, Skype e WhatsApp e farsi inviare foto e filmati dal contenuto erotico. Le indagini hanno investito anche Monza e la Brianza. Sono state condotte dalla polizia postale di Udine che ha denunciato diverse persone.