Monza, suicida il padre del pentito  che fece trovare il corpo  di Garofalo

Monza, suicida il padre del pentito

che fece trovare il corpo di Garofalo

Si è suicidato Giuseppe Venturino, il padre di Carmine, il collaboratore di giustizia che ha fatto ritrovare i resti del cadavere di Lea Garofalo, la testimone di giustizia calabrese uccisa a Milano il 24 novembre del 2009 e il cui corpo fu bruciato in un magazzino a Monza.

Monza, suicida il padre del pentito

che fece trovare il corpo di Garofalo

Si è suicidato Giuseppe Venturino, il padre di Carmine, il collaboratore di giustizia che ha fatto ritrovare i resti del cadavere di Lea Garofalo, la testimone di giustizia calabrese uccisa a Milano il 24 novembre del 2009 e il cui corpo fu bruciato in un magazzino a Monza.