ICZ Wellness per i più piccoli con La Zucca Felice
Monza: la Zucca Felice asilo nido (Foto by Annamaria Colombo)

ICZ Wellness per i più piccoli con La Zucca Felice

L’asilo nido La Zucca Felice è lo spazio dedicato ai più piccoli all’interno di Zucchi Wellness Clinic degli Istituti Clinici Zucchi di Monza.

C’è uno spazio dedicato ai più piccoli all’interno di Zucchi Wellness Clinic degli Istituti Clinici Zucchi. È l’asilo nido La Zucca felice che aprirà nel mese di settembre per accogliere bambini dai 3 ai 36 mesi, nel rispetto delle linee guida e delle disposizioni normative legate all’emergenza sanitaria. A gestirlo la cooperativa sociale Spazio Aperto Servizi, che da oltre 25 anni si impegna a dar voce e risposte ai bisogni delle persone in tutte le fasi della loro vita, costruendo insieme percorsi su misura.

Al centro del percorso pedagogico-educativo de La Zucca Felice c’è il bambino, valorizzato nella sua unicità e specificità. All’interno della struttura, realizzata secondo le tecnologie più avanzate, ciascun bimbo troverà spazi e luoghi pensati su misura in cui potrà riconoscersi ed esprimersi, instaurare le prime relazioni al di fuori del contesto familiare e sperimentare nuove scoperte. Le proposte di gioco e di apprendimento saranno calibrate sui bisogni delle diverse età dei bambini e progettate dopo un’attenta osservazione dei loro interessi.

Il progetto educativo, infatti, punta a “svolgere il bambino, non il programma”, cioè presta attenzione ai processi, alle strategie cognitive messe in atto dai bambini, ai loro modi di conoscere, comprendere e pensare. La Zucca Felice, però, non si limita ad accogliere solo il bambino ma rende protagonista in ogni fase del percorso anche la sua famiglia, risorsa indispensabile per costruire il percorso di sviluppo e di crescita di ogni bambino. Mamme e papà potranno partecipare attivamente alla realizzazione del progetto educativo e confrontarsi sulla cura e l’educazione dei propri figli.

L’equipe dell’asilo nido de La Zucca Felice è formata da personale accuratamente selezionato, qualificato e in possesso dei requisiti previsti dalla normativa nazionale e regionale (DGR 2029/2020). Ne fanno parte un referente scientifico pedagogico, un coordinatore, il personale educativo e il personale ausiliario. Completa l’equipe il personale esterno, ovvero gli esperti che a diverso titolo e con diverse competenze (per es. educatore musicale, atelierista, insegnante di inglese), collaborano con Spazio Aperto Servizi, contribuendo ad ampliare l’offerta formativa proposta ai bambini e alle loro famiglie. Grande attenzione è stata riservata all’ambiente.

Fin dall’inizio della progettazione gli Istituti Clinici Zucchi hanno compiuto scelte strutturali attente e accurate per creare un ambiente sicuro, stimolante e salubre. Tutte le pavimentazioni sono realizzate con una ceramica di nuova generazione che contribuisce a purificare l’aria e fornisce un effetto antibatterico, anti-inquinamento e anti odore. Per le tinteggiature è stato utilizzato smalto murale all’acqua satinato, senza solventi ed emissioni. Il riscaldamento ed il raffrescamento dei locali avviene tramite un nuovo impianto che assicura una temperatura costante in tutti gli ambienti. Tutti gli arredi sono realizzati con pannelli in multistrato di betulla, rivestiti con laminato decorativo polimerizzati e quindi chimicamente inerti. La qualità del nido è garantita dalla certificazione Iso 9000:2015 e dal marchio Pan, sinonimo di qualità controllata e soggetta a verifica degli standard di gestione.
È possibile iscriversi all’asilo nido durante tutto l’anno, fino ad esaurimento dei posti. Il modulo d’iscrizione è disponibile online sul sito del Gruppo San Donato, all’interno della pagina dedicata a La Zucca Felice. Per informazioni più dettagliate, contattare la coordinatrice e prendere un appuntamento, inviando una mail a [email protected] o telefonando al numero 345 5914249.

Diversi i luoghi e i contesti di gioco che il nido predispone per i suoi piccoli ospiti insieme ad altri spazi e attività. Le tre sezioni sono suddivise per fasce di età: piccoli (3/12 mesi), mezzani (12/24 mesi) e grandi (24/36 mesi). Le sezioni dei mezzani e dei grandi sono collegate per permettere momenti di condivisione per età eterogenee. Inoltre, i bambini potranno disporre di una biblioteca, luogo di stimolo per lo sviluppo linguistico e occasione per raccontare ed elaborare le proprie emozioni, un atelier dei linguaggi espressivi, luogo di ricerca artistica, scientifica ed estetica, una stanza polivalente dedicata al riposo ed a diverse altre proposte come il gioco psico-motorio, la lingua inglese o attività previste dal progetto educativo annuale.
Un ampio spazio esterno, che costituisce una vera e propria aula all’aperto, è il luogo ideale per combinare pensiero e fisicità, una miniera educativa ricca di stimoli sensoriali in un’ottica di outdoor education.

L’organizzazione della giornata è pensata nel rispetto dei tempi e delle esigenze dei singoli bambini e dei piccoli gruppi. È scandita da azioni che quotidianamente si ripetono, che hanno un grande valore per il bambino e gli restituiscono il senso della stabilità e della continuità: accoglienza, pranzo, cambio, sonno, congedo. Ciascun momento è occasione di apprendimento cognitivo e sociale con una forte valenza affettiva. Mamme e papà potranno condividere virtualmente la giornata dei loro figli grazie alla l’app InfoAsilo-Kindertap. Ogni giorno potranno ricevere informazioni e documentazione fotografica sul proprio bimbo direttamente sullo smartphone: attività svolte, andamento della giornata, pranzo e riposino. L’app potrà essere consultata dai genitori direttamente da casa o dal lavoro, tramite Internet o attraverso l’app per smartphone e computer. Questo strumento non vuole sostituirsi ad una comunicazione personale ed individuale basata sul confronto con il nucleo familiare, che resta per l’equipe educativa una risorsa da valorizzare.

Grande attenzione sarà riservata al cibo. Grazie alla collaborazione interna del servizio catering, gestito da Gsd Food and Wine Srl, la Zucca Felice garantirà semplicità, genuinità delle materie prime e creatività di menù. Il progetto Eat Alimentazione sostenibile a cui fa capo è un simbolo di qualità, un contenitore di attività, di gusto e di salute. Caratteristica di Eat è apparecchiare la tavola per poter godere del cibo in modo sostenibile per il nostro organismo e per l’ambiente che ci circonda. II menù viene preparato secondo le norme stabilite dalla Haccp e nel rispetto degli equilibri nutrizionali del bambino in funzione delle diverse fasi della crescita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA