Villasanta: Arianna Antinori ridà voce a Janis Joplin per l’apertura di “Parole al vento”
Arianna Antinori

Villasanta: Arianna Antinori ridà voce a Janis Joplin per l’apertura di “Parole al vento”

VIDEO - Torna la rassegna musicale di qualità di Ah-Um e Controluce all’Astrolabio di Villasanta: giovedì 20 il concerto di Arianna Antinori nel segno di Janis Joplin.

Torna “Parole al vento” la rassegna musicale ideata da Antonio Ribatti per raccontare le migliori esperienze cantautorali. Una serie di appuntamenti in programma al cineteatro Astrolabio di Villasanta dal 20 febbraio al 8 maggio 2020 e pronto al debutto con il concerto a “la Janis Joplin italiana”, la vicentina Arianna Antinori, che con la sua band ricorderà la cantante rock-blues americana.

Il concerto di apertura della quinta edizione è in programma in via Mameli giovedì 20 alle 21.30 (ingresso 7-12 euro) e ad accompagnarla ci saranno Davide Repele (chitarra), Giovanni “Joe” De Roit (chitarra), Davide Pezzin (basso elettrico) e Roberto Parolin (batteria).

Sono quattro le edizioni che lo precedono e, insieme a quest’ultima, hanno come filo conduttore “realizzare appuntamenti basati sull’interazione di linguaggi diversi, al fine di creare un racconto inaspettato e inconsueto della nostra contemporaneità” scrivono Ah-Um e coop Controluce, che producono la rassegna.

Il progetto è basato su tributi ai protagonisti della scena italiana e internazionale, senza distinzione tra generi, ma la musica non è la sola protagonista.“Cultura è divertimento” è il motto del progetto che stimola alla curiosità e alla “capacità di resilienza” in un mondo, già di per sé, complesso. “Lanciare ’al vento’ pensieri nuovi capaci di volare con curiosità per poi spostarsi chissà dove, facendo germinare qualcosa di imprevisto e meraviglioso” scrive, sul sito web, Controluce. E poi: “È un laboratorio in continua evoluzione che promuove esperienze di scambio tra artisti, pubblico e operatori del settore”.

Artisti di vario tipo. La prima edizione ha ospitato Mauro Ermanno Giovanardi, Marco Massa, Francesco Tricarico e David Riondino. La seconda edizione ha visto protagonista un cast tutto al femminile di personalità della canzone italiana, quali Nada, Teresa De Sio, Cristina Donà e Patrizia Laquidara. La terza e la quarta edizione hanno avuto come tema il rapporto tra la musica e “un qualcosa d’altro”: prima l’accostamento tra suono e letteratura, canzone d’autore e attorialità e tra gli ospiti, oltre i musicisti, erano presenti attori e autori, con la partecipazione straordinaria di Ivano Marescotti; poi la relazione musica e scrittura testuale su tematiche differenti, affrontate in modo originale.

Per informazioni il numero 0362 325341, prenotazioni alla mail astrolabio.controluce@gmail.com. Orari biglietteria: 9.30-18 da lunedì a venerdì. Biglietti: 12 euro intero; 7 euro ridotto (under 14, over 65, residenti di Villasanta e altre convenzioni).

UN VIDEO D’ARCHIVIO


© RIPRODUZIONE RISERVATA