#Sanremo2016, Bluvertigo a rischio eliminazione dopo la prima serata
bluvertigo sanremo (Foto by Chiara Pederzoli)

#Sanremo2016, Bluvertigo a rischio eliminazione dopo la prima serata

Il VIDEO - Bluvertigo in zona rossa dopo la prima serata del Festival di Sanremo, che si è acceso martedì all’Ariston. I monzesi sono a rischio eliminazione insieme a Noemi (sorpresa), Irene Fornaciari e Dear Jack. Aspettando Irama.

Bluvertigo in zona rossa dopo la prima serata del Festival di Sanremo, che si è acceso martedì all’Ariston. I monzesi sono a rischio eliminazione insieme a Noemi (sorpresa), Irene Fornaciari e Dear Jack.

Fascia verde invece per Stadio, Enrico Ruggeri, Lorenzo Fragola, Rocco Hunt, Arisa, Giovanni Caccamo e Deborah Iurato. Sono stati i dieci big a inaugurare la manifestazione. Mercoledì sera spazio agli altri dieci campioni – Annalisa, Alessio Bernabei, Clementino, Dolcenera, Elio e le storie tese, Francesca Michielin, Neffa, Patty Pravo, Valerio Scanu, Zero Assoluto – e il debutto delle Nuove proposte. In gara nella sfida a otto - come l’anno scorso fatta di due scontri diretti per sera fino alla finale di venerdì - anche Irama, subito sul palco.

QUESTA SERA CANTERÒ ALL'ARISTON 󾁁

Posted by Irama on Wednesday, 10 February 2016

Eccolo Sanremo, il Festival della canzone italiana, che quest’anno più che mai parla monzese. Perché oltre agli artisti, ci è passato anche Aldo Baglio, che a Monza vive, con Giacomo Poretti e Giovanni Storti per la prima volta in riviera con la loro comicità e premiati con un riconoscimento ai 25 anni di carriera.

Subito dopo il trio, l’atteso brano dei Bluvertigo, che ha tradito in parte le attese: a tradirle, soprattutto, l’inciampo sulla voce di Morgan, apparentemente sorpreso dalla platea e non nelle migliori condizioni vocali. È sembrato davvero molto emozionato e si è accorto che l’esibizione non è stata impeccabile. In fondo anche il concerto estivo al Brianza Rock Fesitval, quello del ritorno ufficiale a Monza, non era cominciato molto meglio sotto il peso di una grande emozione.

A dar retta ai social, dove il festival viene commentato con hashtag #Sanremo2016, la performance ha spaccato pure i fan. Soprattutto per chi ha curato i suoni: “Ragazzi ma ammazzate il fonico, suoni orrendi, sbilanciati, il basso non pervenuto, Morgan non credo volesse lanciarlo via, comunque bel pezzo dai, grandi” uno dei primi commenti dopo il debutto del gruppo sul palco di Sanremo.

Bluvertigo a Sanremo 2016

Bluvertigo a Sanremo 2016
(Foto by Chiara Pederzoli)


Il pubblico degli appassionati di una band fondamentale della musica degli anni Novanta si divide: “Sinceramente, da uno che vi segue è stima da sempre sto giro non è andata bene. Morgan ridicolo. Canzone mediocre. All’inizio esclamo: molto Tenco, poi un dirupo. Mi spiace veramente. Potete essere e dare molto di più” scrive qualcuno, ma c’è chi replica: “Per apprezzarla in pieno bisogna ascoltarla nel disco, comunque qualsiasi cosa facciate per me siete “semplicemente” perfetti”.

I Bluvertigo torneranno sul palco giovedì per la serata delle cover per cui hanno scelto “La lontananza” di Domenico Modugno. A decidere le sorti dei finalisti e degli artisti a rischio eliminazione, sarà la classifica di venerdì con cinque esclusi uno dei quali ripescato dal voto per la finale di sabato sera. Voteranno il pubblico tramite televoto, la giuria degli esperti e la giuria demoscopica.

Bluvertigo a Sanremo 2016

Bluvertigo a Sanremo 2016
(Foto by Chiara Pederzoli)

Dopo Laura Pausini, Elton John e Maitre Gims, la carrellata di superospiti musicali continua con Eros Ramazzotti, Ezio Bosso e Ellie Goulding (mercoledì 10 febbraio), i Pooh in formazione completa con Stefano d’Orazio e Riccardo Fogli (giovedì 11 febbraio), Elisa (venerdì 12 febbraio), Renato Zero (sabato 13 febbraio).


© RIPRODUZIONE RISERVATA