Monza e Brianza in uno scatto: il concorso fotografico del Cittadino per vincere il Gp d’Italia 2019
Concorso fotografico il Cittadino: Monza e la Brianza in uno scatto

Monza e Brianza in uno scatto: il concorso fotografico del Cittadino per vincere il Gp d’Italia 2019

VAI SUBITO AL CONTEST - “Monza e la Brianza in uno scatto”: è il concorso per fotografare Monza e la Brianza, postare le immagini online e vincere uno o più biglietti per il prossimo Gp d’Italia di Formula 1 nel week-end dal 6 all’8 settembre. Dal 3 maggio al 19 luglio, scopri come.

Fotografare Monza e la Brianza, postare le immagini online e vincere uno o più biglietti per il prossimo GP di Formula 1 che si correrà all’autodromo nazionale nel week-end dal 6 all’8 settembre.

VAI SUBITO AL CONTEST

Quando e cosa. Parte venerdì 3 maggio il grande concorso promosso da “il Cittadino”, in collaborazione con l’Agenzia Yes!, rivolto agli appassionati di fotografia di tutto il territorio brianzolo (e non solo). Si intitola “Monza e la Brianza in uno scatto”: i partecipanti saranno invitati a scattare la foto di un luogo della città o della Brianza al quale sono legati o del quale conservano un ricordo particolare: uno scorcio paesaggistico, un monumento, un borgo o una città, una piazza. Insieme alla foto dovranno realizzare una breve descrizione (massimo 150 caratteri) che risponda alla seguente domanda: “Perché questo luogo della Brianza è così importante per te?”.

Soggetto libero, insomma: il concorso si pone come obiettivo un fermo immagine sulle bellezze del territorio. Saranno quattro, alla fine, i vincitori: oltre al podio (primo classificato, secondo e terzo) designato da una giuria qualificata, sarà proclamato anche il vincitore della cosiddetta “giuria popolare”, ossia eletto dagli utenti tramite votazione diretta online.

Come si partecipa. Dal 3 maggio al 19 luglio 2019 (termine massimo alle ore 23) è attiva la pagina www.monzaelabrianzainunoscatto.it, raggiungibile anche dal nostro sito www.ilcittadinomb.it, attraverso la quale gli utenti potranno iscriversi e partecipare. Ogni utente avrà la possibilità di registrarsi una sola volta compilando un form online e caricando una foto rispondente all’oggetto del concorso. Saranno ammesse fotografie sia in bianco e nero che a colori, con inquadrature sia verticali che orizzontali.

I file delle immagini possono essere nel formato Jpeg e Png: non sono ammessi altri formati. I file non dovranno avere una grandezza superiore ai 3 Mb.

Nel caso di foto di minori, queste potranno essere pubblicate solo se inviate da uno dei due genitori e dietro consenso firmato che sarà scaricabile dalla landing page e che dovrà essere sottoscritto, firmato e inviato a “il Cittadino”.

Le immagini inviate saranno pubblicate anche sulle pagine Facebook e Instagram del nostro giornale: per questo invitiamo i partecipanti del contest a mettere “Mi Piace” alla pagina Facebook del Cittadino e a seguire il profilo Instagram, in modo da poter essere aggiornati sul contest fotografico fino alla proclamazione del vincitore.

La giuria. Il 22 luglio, una giuria qualificata composta da Carlo Furgeri, fotografo e presidente di giuria; Claudio Colombo, direttore de “Il Cittadino”; Dario Allevi, sindaco di Monza; Fabrizio Radaelli, fotografo, si riunirà per valutare gli elaborati e proclamare i tre vincitori e le tre riserve (che saranno contattate in caso di assenza dei vincitori). La giuria si occuperà inoltre di verificare il vincitore individuato dalla giuria popolare, ossia eletto dagli utenti tramite votazione diretta sulla landing page.

Anche in questo caso verrà individuata una riserva corrispondente alla seconda foto più votata. I vincitori saranno informati della vincita attraverso l’invio di una mail all’indirizzo fornito in sede di iscrizione al concorso. Saranno inoltre pubblicati i nomi dei vincitori, oltre che sull’edizione cartacea, anche sulle pagine Facebook e Instagram de “Il Cittadino”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA