Monza, dodici artisti alla biblioteca San Gerardo per la Tin dell’ospedale
Alcune delle opere esposte da un particolare del manifesto dell’iniziativa (Foto by Redazione online)

Monza, dodici artisti alla biblioteca San Gerardo per la Tin dell’ospedale

Una mostra lunga una settimana per dodici artisti e un progetto di solidarietà da sostenere. È la proposta dell’iniziativa #solocosebuone lanciata dall’agenzia di comunicazione Publitrust di Monza per la nuova Tin dell’ospedale San Gerardo e i bimbi nati prematuri.

Una mostra lunga una settimana per scoprire dodici artisti e un progetto di solidarietà da sostenere. È la proposta nata sotto l’ala dell’iniziativa #solocosebuone lanciata dall’agenzia di comunicazione Publitrust di Monza prima solo online e ora anche con un appuntamento pubblico. Che si traduce in una mostra organizzata e coordinata dall’Associazione Restart dal 12 al 17 dicembre alla biblioteca San Gerardo in via Lecco 12 (con inaugurazione sabato 10).

LEGGI Monza, una raccolta fondi per la nuova terapia intensiva neonatale del San Gerardo

Il manifesto dell’iniziativa

Il manifesto dell’iniziativa
(Foto by Redazione online)

In mostra ci sono i lavori di dodici artisti, grafici, illustratori, fotografi e pittori «che hanno accettato con entusiasmo di entrare mese dopo mese nel progetto - spiegano gli organizzatori - esponendo in una galleria d’arte virtuale le loro opere» e partecipando da sabato all’iniziativa in biblioteca.

Sono le opere di Gianni Corrado, Elisabetta Cagnolaro, Patrizio Farinacci, Martha Meza, Enrica Passoni, Letizia Bestetti, Andrea Marconi, Giancarlo Cazzaniga, Francesca Sacconi, Martina Filippella, Grazia Randone, Massimo Sirelli.

Le 12 opere reali donate dagli artisti in forma gratuita, saranno messe all’asta a marzo e il ricavato devoluto a “Intensivamente Insieme onlus” per il completamento delle single family room del reparto di Terapia intensiva neonatale dell’ospedale San Gerardo di Monza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA