Concorezzo: inaugurata la mostra dei mosaici di Ravenna, come prenotarsi per San Rainaldo
Concorezzo mostra mosaici Villa Zoia inaugurazione (Foto by Michele Boni)

Concorezzo: inaugurata la mostra dei mosaici di Ravenna, come prenotarsi per San Rainaldo

Ha aperto la mostra dei Mosaici di Ravenna in Villa Zoia a Concorezzo, inaugurata sabato mattina 25 settembre alla presenza di numerose autorità. Come prenotare (fino al 31 ottobre).

Ha aperto la mostra dei Mosaici di Ravenna in Villa Zoia a Concorezzo, inaugurata sabato mattina 25 settembre alla presenza delle autorità e di don Luca Civardi, responsabile della pastorale giovanile concorezzese. L’iniziativa rientra nelle celebrazioni per i 700 anni della morte di San Rainaldo originario del paese brianzolo e arcivescovo ravennate nello stesso periodo di Sante Alighieri.

«Abbiamo inaugurato ufficialmente le nuove sale di Villa Zoia, egregiamente ristrutturate e portate all’antico splendore: pronte ad accogliere i concorezzesi – ha commentato il sindaco Mauro Capitanio - Ringrazio per la presenza l’assessore al Turismo del Comune di Ravenna, Giacomo Costantini, don Luca Civardi, il vicepresidente della Provincia di Monza e Brianza Riccardo Borgonovo, l’onorevole Massimiliano Capitanio e il nostro assessore alla Cultura Gabriele Borgonovo. Un sentito ringraziamento agli uffici comunali, i tecnici e i volontari che hanno permesso la realizzazione della magnifica mostra sui mosaici di Ravenna».

Fino al 31 ottobre. Per poter prenotare la visita basta collegarsi al sito www.sanrainaldo2021.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA