Cineforum al Bloom di Mezzago: dodici “amori folli” in lingua originale
A Mezzago per innamorarsi del cinema (Foto by Redazione online)

Cineforum al Bloom di Mezzago: dodici “amori folli” in lingua originale

Dodici film passati dai principali festival di tutto il mondo e un titolo – “Gli amori folli” per far innamorare del cinema – che inquadra la prima parte del calendario del cineforum del Bloom di Mezzago, al via da giovedì 6 ottobre. Dodici appuntamenti in lingua originale.

Dodici film passati dai principali festival di tutto il mondo e un titolo – “Gli amori folli” per far innamorare del cinema – che inquadra la prima parte del calendario del cineforum del Bloom di Mezzago, al via da giovedì 6 ottobre. Dodici appuntamenti in lingua originale.

GUARDA La pagina facebook del Cineforum

Il primo appuntamento è con la commedia francese “Ma loute”, giovedì 13 ottobre tocca al documentario “Nostalgia della luce” (Francia, Germania, Cile, Spagna), poi “Au hazard Balthasar” (Svezia, giovedì 20 ottobre), “Un padre e una figlia” (Francia, giovedì 27 ottobre). Poi un film a settimana fino a dicembre con tre classici restaurati e due serate speciali con ospiti. Buio in sala alle 20.45, presentazione alle 20.30.

Ogni serata prevede la presentazione di un critico che al termine della proiezione guida la discussione con il pubblico. In alcuni casi verranno invitati esperti o registi. A moderare i dibattiti prima e dopo le proiezioni saranno Massimo Ferrari, Giulio Sangiorgio e Marco Toscano.

La rassegna, curata da Jurij Razza, è inserita nel progetto La bellezza resta (vai). Biglietti 6 euro, 4 euro il ridotto over 65 e studenti, 5 euro con tessera Sistema Bibliotecario Vimercatese, 20 euro l’abbonamento a cinque film a scelta (non saranno spendibili gli ingressi omaggio della tessera di Bloomcinema).


© RIPRODUZIONE RISERVATA