Busnago apre il Libraccio numero 50: «Con una libraia assunta durante il lockdown»
Monza Libraccio Edoardo Scioscia (Foto by Fabrizio Radaelli)

Busnago apre il Libraccio numero 50: «Con una libraia assunta durante il lockdown»

Venerdì 20 giugno a Busnago apre il Libraccio numero 50. Il gruppo indipendente, fondato dal monzese Edoardo Scioscia, ha scelto la Brianza per la sua prima apertura. E con la libraia numero 473, assunta durante il lockdown.

Durante il lockdown per coronavirus, a metà aprile, aveva annunciato la prossima apertura di un nuovo punto vendita. Ora quel momento è arrivato: venerdì 20 giugno a Busnago apre il Libraccio numero 50. Il gruppo indipendente, fondato dal monzese Edoardo Scioscia, ha scelto la Brianza per la sua prima apertura dopo i mesi più critici dell’emergenza Covid-19.

«Busnago è il nostro 50esimo punto vendita e lo inauguriamo insieme alla nostra 473esima libraia, assunta proprio durante il periodo di lockdown imposto dal Governo – racconta con orgoglio l’amministratore del gruppo Edoardo Scioscia - Oggi siamo aperti e pronti a lavorare per questo territorio così duramente colpito dalla pandemia. Siamo fiduciosi della buona accoglienza che i clienti ci riserveranno e siamo pronti, come da nostra abitudine, a metterci al servizio della comunità».

La libreria di Busnago è in via Del Commercio nell’area dove si trovano anche il centro commerciale il Globo e altri negozi. Si sviluppa su una superficie di quasi 600 metri quadrati che, come da tradizione per i punti vendita del gruppo, sono stati progettati dallo studio Bonessa e Associati; la grafica interna che accompagna il lettore tra gli scaffali è quella tipica dei punti vendita Libraccio studiata da Rossetti Design.

Sugli scaffali di Busnago trovano spazio 25mila volumi tra libri nuovi, usati e d’occasione. La sezione scolastica è già pronta per rispondere alle necessità delle famiglie sia con i testi per il prossimo anno, ma soprattutto per i testi delle vacanze. Ci sono poi un’ampia sezione di libri e giochi per bambini e ragazzi e un reparto dedicato a cartoleria e alla cartotecnica.

Anche a Busnago, sarà sempre attivo il servizio di ritiro dell’usato, un caposaldo delle librerie Libraccio in tutta Italia. Il prossimo punto vendita in apertura è a Milano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA