A Monza suonano le “Note di Solidarietà” della Fondazione con LaVerdi
Monza Natale duomo (Foto by Fabrizio Radaelli)

A Monza suonano le “Note di Solidarietà” della Fondazione con LaVerdi

Giovedì 19 dicembre, alle 20.30 nel Duomo di Monza: la Fondazione della Comunità di Monza e Brianza onlus promuove il concerto di Natale “Note di solidarietà” con LaVerdi. Il ricavato della serata sarà devoluto a TikiTaka. Ingresso libero.

La Fondazione della Comunità di Monza e Brianza onlus rinnova la tradizione del Natale in musica. L’appuntamento è per giovedì 19 dicembre, alle 20.30 nel Duomo di Monza con il concerto “Note di solidarietà” con LaVerdi.

In programma le Cantate 5 e 6 dell’Oratorio di Natale di Johann Sebastian Bach (per soli, coro e orchestra BWV 248), eseguite da LaVerdi Barocca diretta da Ruben Jais e dall’ensemble vocale LaBarocca guidata da Jacopo Facchini.

L’ingresso è libero, come sempre la finalità è benefica: le donazioni raccolte saranno devolute a “SMS Spazio Musica Scuola. Una musica può fare”, per sostenere le attività di una scuola di musica aperta a tutti. Un progetto che nasce nell’ambito di TikiTaka – Equiliberi di essere, la rete di associazioni e cooperative che sul territorio di Monza e di Desio promuove l’inclusione sociale di persone con disabilità. I corsi di SMS sono studiati ad hoc sulle capacità di ogni allievo senza limiti di abilità. I docenti hanno una doppia attitudine e formazione, contemporaneamente musicisti e educatori.

MONZA albero di natale duomo

MONZA albero di natale duomo
(Foto by Fabrizio Radaelli)

«Il concerto non poteva che essere declinato secondo quelle Note di solidarietà che contraddistinguono il nostro operato - ha commentato il presidente della Fondazione MB, Giuseppe Fontana - Abbiamo iniziato a scrivere il primo capitolo della nostra storia quel 18 dicembre del 2000, giorno in cui la nostra Fondazione di Comunità è nata: da allora le pagine del nostro libro sono state arricchite, e impreziosite, dai numerosi progetti realizzati, dalle molteplici realtà coinvolte e dal valore, sociale e culturale, che si è generato tra le persone e all’interno del territorio. Ci prepariamo a celebrare un anniversario importante: il 2020 sarà l’anno in cui si festeggeranno i vent’anni di attività della nostra Fondazione. Ed è giusto ripensare al passato, per ricordare i traguardi raggiunti attraverso gli oltre 2.200 progetti realizzati nel campo del sociale e della cultura grazie alla collaborazione stretta con le istituzioni locali, il mondo del no profit, le aziende del territorio e tanti privati cittadini, ma è ancora più importante guardare al futuro. Perché questi nostri venti anni possano rappresentare un punto di partenza per le attività promosse dalla nostra Fondazione, impegnata ogni giorno nella costruzione di nuovi modelli di welfare a favore dell’intera Comunità».

Il concerto gode del patrocinio della Provincia di Monza e Brianza e del Comune di Monza e del sostegno di Assolombarda, Banco Desio, Fontana Gruppo e Fidim. Media partner il Cittadino e Vivere. Per informazioni scrivere a info@fondazionemonzabrianza.org oppure chiamare l’associazione Pro Monza allo 039 323222.


© RIPRODUZIONE RISERVATA