Triumph aggiorna il mito: ecco la Bonneville My 2021
La nuova gamma di Bonneville My 2021 di Triumph

Triumph aggiorna il mito: ecco la Bonneville My 2021

La leggendaria famiglia di motociclette Bonneville di Triumph si rinnova per il 2021, con una serie di aggiornamenti significativi in tutta la gamma per migliorarne le prestazioni, la versatilità e lo stile.

La Triumph ha svelato la sua gamma modern classic, vale a dire la sempreverde Bonneville e i modelli derivati: dalle originali Bonneville T120, T120 Black e T100, fino alla Street Twin, di ispirazione custom, alla nuova edizione limitata Street Twin Gold Line, alla classica cruiser Bonneville Speedmaster e alla custom Bonneville Bobber. Ogni moto nasce nell’avanzato centro di ricerca e sviluppo di Triumph a Hinckley, dove il team di progettazione dedicato crea e sviluppa i prototipi di ciascuna motocicletta. Ogni moto è realizzata per mantenere tutto il dna e lo stile che hanno reso questi modelli intramontabili e per offrire prestazioni veramente moderne, all’altezza della reputazione di Triumph.

Il logo del 1959 della Bonneville

Il logo del 1959 della Bonneville

Per le Bonneville T120 e T120 Black sono state previste novità stilistiche (un nuovo stemma in metallo cromato a tre barre e nuove grafiche e loghi sulla strumentazione, nuovi cerchi in alluminio); il reparto frenante è stato aggiornato con nuove pinze flottanti Brembo, comandate dall’Abs di ultima generazione abbinato a sua volta al controllo di trazione disinseribile, mentre il cruise control è ora di serie e i riding mode (Rain e Road) sono aggiornati. Non mancano l’immobilizer incorporato nella chiave, una presa di ricarica Usb nel sottosella, il cablaggio interno predisposto per il collegamento delle manopole riscaldate disponibili come accessorio e le luci a led.

La Bonneville T120 Street twin

La Bonneville T120 Street twin

Novità anche per la componente motoristica: il bicilindrico Triumph da 1.200 cc nella è stato aggiornato per rispettare la normativa Euro 5. Eroga 105 Nm di coppia massima a 3.500 giri/min, mentre la potenza raggiunge gli 80 CV a 6.550 giri/min. Vengono dichiarati consumi inferiori al MY2020 e intervalli di manutenzione di 16.000 Km.

La T120 è disponibile in 3 colorazioni a 12.990 euro, inclusa un’opzione a tinta unita Jet Black o una scelta di due combinazioni di colori, Cordovan Red/Silver Ice e Cobalt Blue/Silver Ice, entrambe caratterizzate da una linea in oro dipinta a mano.

La T120 Black accessoriata

La T120 Black accessoriata

Per la T120 Black,anche lei disponibile a 12.990 euro, è possibile scegliere tra Jet Black o Matt Jet Black Matt Graphite con linea di finitura in argento dipinta a mano. Per entrambe è disponibile una lunga lista di 116 accessori originali Triumph.


© RIPRODUZIONE RISERVATA