Giovedì 01 Dicembre 2011

Letteratura/ Premio Cervantes 2011 a poeta cileno Nicanor Parra

Madrid, 1 dic. (TMNews) - Il cileno Nicanor Parra ha vinto il Premio Cervantes 2011, considerato il Nobel della Letteratura di lingua spagnola: lo ha annunciato il ministro della Cultura di Madrid, Angeles Gonzalez-Sinde. Parra si dichiara padre della "antipoesia": privilegia infatti il registro linguistico quotidiano, non disdegnando lo humour nero o il linguaggio dei mass media: di qui il termine di "antipoeta" rispetto al linguaggio più aulico di altre icone della poesia cilena come Pablo Neruda. Il 97enne Parra si era aggiudicato in passato il premio nazionale della letteratura cilena per la sua "Obra Gruesa"; fra le sue opere più conosciute figura la raccolta "Poemas y antipoemas". Il premio Cervantes - in generale assegnato alternativamente a un autore spagnolo e a un sudamericano - gli verrà consegnato il 23 aprile prossimo, data dell'anniversario della morte dell'autore di Don Chisciotte e Giornata Mondiale del Libro.

Mgi

© riproduzione riservata