Mercoledì 05 Ottobre 2011

Meredith/Presidente corte Appello: Non potevamo trattenere Amanda

Perugia, 5 ott. (TMNews) - "Non potevamo trattenere preventivamente Amanda Knox a Perugia in attesa della Cassazione": lo ha affermato presidente della Corte d'Assise d'appello di Perugia, Claudio Pratillo Hellmann, durante un incontro con i giornalisti, interrogato sul ritorno negli Usa della giovane, assolta lunedì dall'accusa di avere ucciso l'amica Meredith Kercher, un viaggio all'estero paventato anche dai pm. "Amanda è innocente per il momento", ha concluso.

Bnc/Cro

© riproduzione riservata