Venerdì 01 Luglio 2011

Fiat/ Marcegaglia: Disponibili a ragionare su legge contratti

Trieste, 1 lug. (TMNews) - Confindustria è disponibile a "ragionare" su una legge per recepire l'accordo unitario sui contratti, un passaggio che per la Fiat sembra necessario. Lo ha sottolineato il leader degli industriali Emma Marcegaglia, spiegando che, "se la Fiat pensa di non potersi adeguare a queste nuove regole, un'altra strada è quella di fare una legge. Se alla Fiat serve una legge noi non abbiamo una posizione di chiusura totale, possiamo ragionare". "Come la Cisl - ha aggiunto la Marcegaglia all'assemblea annuale di Federmeccanica - preferiamo che siano gli accordi a valere, ma sulla validità erga omnes siamo disponibili a ragionare, non abbiamo posizioni preconcette".

Glv

© riproduzione riservata