Lunedì 11 Aprile 2011

Immigrati/ Fini: Folle pensare di porre out out a Europa

Trapani, 11 apr. (TMNews) - "Sarebbe folle dire che, se l'Unione Europea non fa quello che dice l'Italia, noi ce ne andiamo dall'Unione Europea". Lo ha detto il presidente della Camera, Gianfranco Fini, a margine di un incontro tenutosi questo pomeriggio nella sede di Confindustria Trapani, parlando della bocciatura da parte dei ministri europei del permesso temporaneo ipotizzato dal governo italiano per gli immigrati e della replica del ministro dell'Interno Roberto Maroni, che aveva sottolineato la volontà di non tornare indietro sulla decisione. "Ancora una volta è stato il capo dello Stato a richiamare tutti a maggior senso di responsabilità - ha detto Fini -. Ovviamente il governo italiano fa bene a chiedere a Bruxelles una maggior solidarietà da parte delle istituzioni europee, anche se era largamente prevedibile il fatto che i permessi temporanei di soggiorno non potevano essere considerati dei documenti tali da rendere possibile il superamento delle frontiere dei Paesi dell'area Schengen".

Xpa-Pol

© riproduzione riservata