Venerdì 24 Settembre 2010

Fini: In politica ogni giorno un d-day, ordalia quotidiana

Piacenza, 24 set. (Apcom) - "La maledizione della politica italiana è che la si affronta come se fosse ogni giorno un d-day. Sembra un'ordalia quotidiana, perenne". Lo ha detto il presidente della Camera, Gianfranco Fini, durante un faccia a faccia col giornalista Stefano Folli al Festival del diritto. "Oggi - ha detto Fini - la politica ha il respiro corto, guarda il contingente anzichè delineare lo scenario di media lunga prospettiva" e il "deficit che c'è è di una politica autenticamente riformatrice" perché la politica "sembra più attenta a incassare subito un consenso non strutturale".

Mda

© riproduzione riservata