Serie B, il Monza inizia la stagione con un pareggio: 0-0 contro la Reggina
Carlos Augusto in un intervento difensivo

Serie B, il Monza inizia la stagione con un pareggio: 0-0 contro la Reggina

A Reggio Calabria il Monza di Giovanni Stroppa inizia il campionato pareggiando per 0-0 contro la Reggina.

Non riesce a sfondare il Monza di Giovanni Stroppa, che nell’esordio di campionato contro la Reggina al “Granillo” di Regigo Calabria impatta per 0-0 contro i granata. A finire nel mirino della critica è l’attacco, davvero sterile nonostante i biancorossi si siano presentati con Dany Mota e Patrick Ciurra dall’inizio a comporre il tandem d’attacco. La Reggina ha reclamato un calcio di il rigore per fallo su Di Chiara (palla fuori, è stato necessario il primo intervento Var in B per le due formazioni) e l’espulsione dalla panchina di Sampirisi per proteste.

Reggina (4-4-2): Micai; Lakicevic, Cionek, Stavropoulos, Di Chiara; Ricci (17′ st Bellomo), Bianchi, Crisetig, Laribi (32′ st Menez); Rivas (45’st Liotti), Montalto (17′ st Galabinov). A disposizione: Turati, Adjapong, Franco, Loiacono, Regini, Gavioli, Situm, Tumminello. Allenatore: Aglietti.

Monza (3-5-2): Di Gregorio; Sampirisi (75′ Bellusci), Paletta, Caldirola; Pedro Pereira (75′ Donati), Colpani, Scozzarella (55′ Barillà), Brescianini, Carlos Augusto; Ciurria (65′ D’Alessandro), Mota Carvalho (65′ Gytkjaer) All. Stroppa (Sommariva, Rubbi, Machin, Bettella, Siatounis, Vignato, Pirola)

Arbitro: Antonio Giua di Olbia. Assistenti: Daniele Schirru di Nichelino e Davide Miele di Torino. IV ufficaile: Mario Cascone di Nocera Inferiore. VAR: Fabio Maresca di Napoli. AVAR: Emanuele Prenna di Molfetta.

Note:Spettatori 5.825.

Ammoniti: Bianchi (R), Laribi (R), Pedro Pereira (M), Barillà (M), Bellusci (M), Cionek (R). Espulso dalla panchina al 35′ st Sampirisi (M) per proteste.

Angoli 4-2.

Recupero: 6’st.


© RIPRODUZIONE RISERVATA