Serie B: contro la Salernitana il Monza non convoca gli otto del Casinò di Lugano - VIDEO
Serie B: Cristian Brocchi

Serie B: contro la Salernitana il Monza non convoca gli otto del Casinò di Lugano - VIDEO

VIDEO - L’Ac Monza prova a mettere la parola fine al “Casinò gate”: gli otto protagonisti della gita a Lugano non sono stati convocati per la trasferta a casa della Salernitana. «Chi c’è darà il massimo», dice Brocchi.

L’Ac Monza prova a mettere la parola fine al “Casinò gate” scoppiato dopo la gita di otto giocatori, lunedì in ore libere dall’allenamento, al Casinò di Lugano, in Svizzera. Alla vigilia della trasferta a casa della Salernitana, in programma sabato alle 14 e primo di due match cruciali per la classifica (poi c’è il Lecce), prima di comunicare i convocati la società ha reso noto che “Ats Brianza e Milano hanno disposto l’isolamento attivo degli 8 calciatori, peraltro tutti negativi al tampone, di cui la stampa ha scritto”.

Gli otto non ci saranno anche se “ben potrebbero prender parte alla partita Salernitana-Monza dell’1 maggio 2021, ma così non sarà per esclusivi motivi tecnici, dovuti a deficit di preparazione atletica, non avendo avuto la possibilità di allenarsi a partire dal 27 aprile”.

Riavvolgendo il nastro: per le regole imposte dall’emergenza sanitaria i calciatori avrebbero dovuto sottoporsi a un tampone prima di rientrare in Italia (che non è stato fatto), segnalare il viaggio all’estero all’Ats (che è stato fatto il giorno dopo) entrando poi in una quarantena di cinque o dieci giorni. A quel punto Ats Brianza e Ats Metropolitana (due Ats perché gli otto coinvolti sono cinque residenti a Monza e Brianza e tre a Milano) hanno preso in carico il caso: «Sono stati eseguiti i tamponi al rientro ed è stata applicata la misura della quarantena come previsto, che si svolgerà secondo le indicazioni del protocollo Figc approvato dal Ministero della Salute». Protocollo che consente agli atleti professionisti di continuare la loro attività sportiva anche in caso di isolamento.

La società biancorossa ha scelto di non convocare i giocatori.

Per Salernitana-Monza, mister Brocchi avrà Barberis, D’Errico, Sommariva, Frattesi, Scaglia, Di Gregorio, Scozzarella, Ricci, Colpani, Paletta, Carlos Augusto, Sampirisi, Balotelli, Mota Carvalho, Saio, Rubbi, Diaw, Magli, Robbiati, D’Alessandro, Pirola.

«Abbiamo fatto questa scelta, i ragazzi sanno di avere una responsabilità sulle spalle dovuta anche a un gruppo che si deve aiutare nei momenti di difficoltà: chi c’è darà il massimo», ha commentato il mister.

È la gara valida per la trentacinquesima giornata di Serie BKT si gioca alle 14 allo Stadio Arechi, con diretta su Rai Sport e Dazn. Cronaca della partita in diretta su www.ilcittadinomb.it.

Il Monza è quarto a 55 punti, la Salernitana terza a 60. Alla fine della stagione regolare mancano quattro partite: martedì 4 maggio c’è il Lecce (che è secondo), poi Cosenza e Brescia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA