Battezzato il nuovo U-Power Stadium: «Non più il Brianteo, qualcosa di più» - VIDEO
La presentazione dell’U-Power Stadium

Battezzato il nuovo U-Power Stadium: «Non più il Brianteo, qualcosa di più» - VIDEO

Taglio del nastro per il rinnovato impianto, che esordisce in B nel pomeriggio del venerdì contro la Spal, proprio il giorno in cui Di Gregorio è diventato papà. Sicuramente assente Gliozzi, ceduto in prestito annuale al Cosenza. Coppa Italia: si anticipa a martedì sera con la Triestina

Il taglio del nastro ha preceduto di poche ore l’esordio del campo. È stato svelato ufficialmente nella giornata di giovedì, sebbene già il venerdì precedente avesse ospitato la partita amichevole con l’Alessandria, l’U-Power Stadium, «un nuovo stadio, non più il Brianteo, ma qualcosa di diverso», come ha spiegato l’amministratore delegato del Monza, Adriano Galliani. L’evento è avvenuto nella nuovissima sala conferenze dell’impianto, alla presenza del sindaco di Monza, Dario Allevi, e del presidente di U-Power, Franco Uzzeni.

Sicuramente alla partita di questa sera, che sancisce quindi l’esordio del nuovo stadio nel contemporaneo debutto in B della squadra, non ci sarà Ettore Gliozzi, ceduto al Cosenza nella giornata di ieri con la formula del prestito annuale. Sarà invece una giornata del tutto particolare per Michele Di Gregorio: il portiere biancorosso nella notte è infatti diventato papà di Marcello, a simbolizzare un battesimo speciale proprio per questo ritorno in B della squadra.
Intanto, la gara di Coppa Italia contro la Triestina sarà anticipata a martedì sera, a dispetto dell’originale data di mercoledì.


© RIPRODUZIONE RISERVATA