Volley: Milano vince a Monza, la Vero pensa al riscatto contro Verona
Nelle foto di Roberto Del Bo l'urlo di Beretta dopo un punto nell’incontro fra Vero Volley e Allianz Milano

Volley: Milano vince a Monza, la Vero pensa al riscatto contro Verona

Nella SuperLega di pallavolo maschile Allianz Milano vince alla Candy Arena di Monza per 3-1: Vero Volley pensa alla trasferta di mercoledì a Verona.

«Ora testa a Verona, abbiamo giocato una bella pallavolo in Coppa Italia e anche contro Modena: vogliamo continuare a farlo per affrontare al meglio prima Verona in Veneto e poi Civitanova in casa»: sono le parole con cui il centrale della Vero Volley Gianluca Galassi ha commentato la sconfitta interna di sabato 3 ottobre.

I monzesi hanno ceduto alla Candy Arena per 1-3 contro Allianz Milano in una partita che ha visto il ritorno del pubblico sugli spalti (639 persone). Era il secondo turno del campionato di SuperLega Credem Banca. Monza - commenta la stessa squadra - non è riuscita a trovare continuità in battuta e ha faticato ad accendersi “pur aggiudicandosi con carattere un combattuto secondo gioco”. Determinante per i milanesi Ishikawa, miglior giocatore della partita. Mercoledì sera trasferta a Verona contro la NBV per la terza giornata di andata.

Nella foto di Roberto Del Bo, il ritorno del pubblico sugli spalti della Candy Arena

Nella foto di Roberto Del Bo, il ritorno del pubblico sugli spalti della Candy Arena

«C’è molto rammarico per come è andata stasera» ha detto ancora Galassi: «Abbiamo iniziato bene: il primo set se avessimo giocato meglio qualche palla probabilmente l’avremmo vinto e si sarebbe parlato di una gara diversa. Potevamo sicuramente fare qualcosa in più nonostante loro siano un’ottima squadra», come conferma l’allenatore Fabio Soli, per il quale l’Allianz si è dimostrata una squadra «tosta e ben organizzata».

«Piccolo passo indietro rispetto a Modena, soprattutto dal punto di vista dell’energia messa in campo - è stata la sua lettura della sfida - . I contenuti tecnici ci sono stati. Stasera salvo il fatto che per lunghi tratti di gara siamo stati al passo di Milano, soprattutto in attacco. Dobbiamo lavorare sulla maggiore continuità al servizio: cosa utile che ci servirà contro squadre che sanno esprimere bene una correlazione muro-difesa efficace».

Vero Volley Monza - Allianz Milano 1-3 (22-25, 25-21, 19-25, 20-25)
Vero Volley Monza: Dzavoronok 10, Galassi 10, Lagumdzija 22, Sedlacek 18, Holt 6, Orduna; Federici (L). Calligaro, Brunetti, Beretta 2. Ne. Falgari, Ramirez Pita. All. Soli
Allianz Milano: Piano 6, Sbertoli 1, Ishikawa 17, Kozamernik 8, Patry 13, Maar 16; Pesaresi (L). Daldello, Weber. Ne. Staforini, Meschiari (L). All. Piazza

Nella foto di Roberto Del Bo Sedlacek all’attacco

Nella foto di Roberto Del Bo Sedlacek all’attacco


© RIPRODUZIONE RISERVATA