Volley, Italdonne imbattuta ai Mondiali 2018: tanta Monza in Giappone nella sfida con gli Stati Uniti
Vero volley Saugella Team Monza Serena Ortolani e Micha Hancock in campo insieme a Monza

Volley, Italdonne imbattuta ai Mondiali 2018: tanta Monza in Giappone nella sfida con gli Stati Uniti

Un angolo di Monza in campo in Giappone per Italia-Stati Uniti, ultima partita del girone dei Mondiali 2018 prima della fase finale: Serena Ortolani da una parte, Micha Hancock e Rachel Adams dall’altra. Ha stravinto l’Italia, ancora imbattuta.

Serena Ortolani da una parte, Micha Hancock e Rachel Adams dall’altra. Un angolo di Monza si è ritrovato in campo in Giappone per Italia-Stati Uniti, ultima partita del girone dei Mondiali 2018 prima della fase finale. Ha vinto l’Italia con un netto 3-1 e, già certa della Final six, ha chiuso anche con il percorso netto e il primo posto a punteggio pieno grazie a nove vittorie in fila e solo tre persi. Unica formazione imbattuta nelle prime due fasi del torneo.

Le campionesse del mondo sono state sconfitte con parziali di 25-16, 25-23, 20-25, 25-16.

Contro gli Usa Ortolani, schiacciatrice e capitana della Saugella Monza, non è entrata in campo. Grande protagonista Paola Egonu, mattatrice del match con 33 punti (5 muri e 3 aces). Molto bene anche Myriam Sylla (22 punti con 4 muri e 2 aces).

“Sono felice di aver dato il mio contributo, consentendo a qualche compagna di riposare in vista delle prossime importanti sfide. È bello far parte di questo che è giovane, ma ha ben chiaro il proprio obiettivo”, aveva commentato dopo i 9 punti segnati nella vittoria con Cuba, la terza in fila.


© RIPRODUZIONE RISERVATA