Volley, il brianzolo Gianotti con l’Italia all’Europeo Under 18
Volley: Alessandro Gianotti

Volley, il brianzolo Gianotti con l’Italia all’Europeo Under 18

Esordio con vittoria per l’Italia Under 18 e per il brianzolo del Vero Volley Alessandro Gianotti al Campionato europeo di volley. Gli azzurrini hanno vinto per 3-0 contro l’Ucraina (parziali: 25-17, 25-22, 25-15) prima dell’esame con la titolata Russia, tra le nazionali accreditate per il successo finale.

Esordio con vittoria per l’Italia Under 18 e per il brianzolo del Vero Volley Alessandro Gianotti al Campionato europeo di volley in corso in Repubblica Ceca e Slovacchia. Gli azzurrini hanno vinto per 3-0 contro l’Ucraina (parziali: 25-17, 25-22, 25-15) prima dell’esame con la titolata Russia, tra le nazionali accreditate per il successo finale.

Dall’ambiente azzurro la prova è stata definita “convincente” con la squadra in grado di “tenere sempre in mano il pallino del gioco, eccezione fatta per alcune fasi del secondo set”.

Rispetto all’Ucraina gli azzurrini hanno commesso molti meno errori (17 a 29) e servito meglio (7 aces a 5). Dopo la Russia, l’Italia è attesa da Belgio (9 aprile), Francia (11 aprile) e Slovacchia (12 aprile). Nell’altro raggruppamento si sidano Repubblica Ceca, Turchia, Bulgaria, Grecia, Bielorussia e Germania.

LEGGI Volley, il monzese Gianotti e l’Italia sono campioni d’Europa Under 17

“C’è emozione e al tempo stesso senso di responsabilità perché rappresentare la nazionale italiana, in un torneo prestigioso come questo, è motivo di grande orgoglio – aveva detto il tecnico Vincenzo Fanizza, al suo primo europeo sulla panchina dell’Italia under 18, alla vigilia - Siamo pronti ad affrontare l’Europeo dando il massimo, il gruppo si è allenato con impegno e intensità anche durante le festività pasquali. Abbiamo sfruttato ogni giorno a nostra disposizione per migliorare l’intesa di gioco, adesso bisogna scendere in campo e mettere da parte le emozioni. In squadra ci sono molti elementi che l’anno scorso hanno vinto l’Europeo u17, mentre per tre ragazzi, come per me, si tratterà dell’esordio nella rassegna continentale”.

Tra i non esordienti c’è proprio Gianotti che all’Europeo Under 17 aveva vinto anche il riconoscimento come miglior centrale. Giocatore del Consorzio Vero Volley nel Veneto Gas & Power Milano, studia al liceo sportivo Da Vinci di Carate Brianza.

«Non sarà facile riconfermarsi ma siamo un gruppo che lavora bene in palestra, puntiamo a un buon risultato» aveva raccontato all’inizio dell’anno al Cittadino.

L’incontro di Alessandro con la pallavolo (che oggi lo impegna con 4 allenamenti e 2 partite a settimana) è iniziato in quinta elementare ed è stato rivelatore: «Per me è un modo per sfogarmi e divertirmi. Ho scoperto mondo fantastico dove si impara cosa significhi lavorare in squadra e sacrificare se stesso per il gruppo. Questo mi aiuta in tutto il resto, vita privata e scuola».

© RIPRODUZIONE RISERVATA