Volley: Gi Group Team Monza espugna Vibo Valentia e aspetta Perugia - VIDEO
Vero Volley Gi Group Team Monza: Iacopo Botto

Volley: Gi Group Team Monza espugna Vibo Valentia e aspetta Perugia - VIDEO

VIDEO - Il Gi Group Team Monza ha espugnato il campo di Vibo Valentia nel quarto turno di ritorno del campionato di Superlega. Nella seconda maratona in cinque giorni, i monzesi si sono imposti 3-2 sul Tonno Callipo . E sabato arriva Perugia, già sold-out.

Da una rimonta sfumata, contro Modena, a una respinta. Il Gi Group Team Monza ha espugnato il campo di Vibo Valentia nel quarto turno di ritorno del campionato di Superlega. Nella seconda maratona in cinque giorni, i monzesi si sono imposti 3-2 sul Tonno Callipo con parziali di 23-25, 17-25, 25-17, 25-23 e 14-16.

In vantaggio due set, Monza ha subito il ritorno dei padroni di casa guidati da Antonov e Lecat (10 e 18 punti) e dall’ex brianzolo Verhees. È rimasta concentrata in difesa con Rizzo e in attacco con Botto (10 punti) e Barone. Nel tie-break ci ha pensato Simone Buti (10 punti, 1 ace, 2 muri) per la sesta vittoria stagionale, la seconda fuori casa (tre punti in due partite per i brianzoli). Protagonisti anche Finger e Dzavoronok (22 punti a testa con il secondo Mvp). Tutto morale in vista della sfida di sabato alla Candy Arena contro la Sir Safety Conad Perugia di Lollo Bernardi e dello zar Zaytsev. La gara è andata sold-out con cinque giorni di anticipo sul calendario.

Nel giorno della partita debutta anche “Breakfast with the Coaches”: i coach Falasca e Bernardi incontrano tifosi e appassionati in una sessione informale di domande e risposte davanti a cappuccino e brioche. Dalle 9.30 alle 10 per i primi 100 che si sono registrati .

Vero Volley Gi Group Team Monza

Vero Volley Gi Group Team Monza

«È stato un bel successo – ha commentato l’allenatore Miguel Àngel Falasca – Non dimentichiamo che abbiamo vinto fuori casa, su un campo non facile dove altre squadre avevano lasciato punti. Dopo due primi set davvero buoni siamo calati, soprattutto nel quarto visto che loro nel terzo hanno espresso una bella pallavolo. Non abbiamo gestito molto bene alcuni frangenti, poi ci è mancata un po’ di lucidità e soprattutto di serenità. Io però sono molto soddisfatto della prova dei ragazzi. Lavorano duro in settimana, non mollano mai e stanno crescendo gara dopo gara. È stata un prova corale di grande carattere che dimostra il nostro buon momento. Sono cinque partite che facciamo vedere ottime cose. Continuiamo così».

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Gi Group Team Monza 2-3
Parziali: 23-25, 17-25, 25-17, 25-23, 14-16

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Lecat 18, Costa 9, Patch 15, Massari 9, Verhees 9, Coscione 4; Marra (L). Izzo, Antonov 10, Domagala, Torchia (L), Presta. N.E. Corrado. All. Valentini.
Gi Group Team Monza: Beretta 2, Finger 22, Dzavoronok 22, Buti 10, Walsh 3, Botto 10; Rizzo (L). Brunetti (L), Shoji, Terpin, Barone 2, Plotnytskyi 4. N.E. Hirsch, Langlois. All. Falasca.

NOTE. Arbitri: Saltalippi Luca, Santi Simone; Durata set: 32’, 27’, 27’, 33’, 24’, . Totale 2h23’; Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: battute sbagliate 13, battute vincenti 5, muri 10, errori 24, attacco 47%; Gi Group Team Monza: battute sbagliate 23, vincenti 4, muri 9, errori 26, attacco 48%; Impianto: Pala Valentia di Vibo Valentia; MVP: Donovan Dzavoronok (schiacciatore Gi Group Team Monza).


© RIPRODUZIONE RISERVATA