Tortu sulla staffetta record di Doha: «Nessuna toccata, ho avuto una contrattura»
Tortu e i compagni della staffetta

Tortu sulla staffetta record di Doha: «Nessuna toccata, ho avuto una contrattura»

Nessun giallo durante la seminale della 4x100 durante la quale gli azzurri sono giunti quarti con il nuovo record italiano. In Instagram l’atleta caratese spiega di aver subito una contrattura alla partenza del cambio. Subito dopo la gara era invece convinto di essere stato colpito da un concorrente statunitense.

Nessun giallo alla seminale della staffetta 4x100 ai Mondiali di Doha. Filippo Tortu, che con Federico Cattaneo, Marcell Jacobs e Davide Manenti è giunto quarto con il tempo 38”11 che ha migliorato il precedente record italiano del 2010 (38”17), subito dopo la gara aveva rivelato di essere stato colpito dagli Stati Uniti durante il passaggio di testimone. La Nazionale azzurra aveva presentato un ricorso che però è stato respinto e ha confermato i piazzamenti.

Il post di Tortu

Il post di Tortu

Trascorsa qualche ora dalla gara con un post su Instagram, Tortu ha invece spiegato così l’accaduto : «Pensavo mi avessero toccato - ha scritto rispondendo a un commento - in realtà ho avuto una contrattura mentre partivo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA