Serie B, LIVE di Entella-Monza:  finisce 1-1, biancorossi ora a meno 4 dal Lecce
d'erricoAndrea D’Errico trattenuto da Brescianini contro l’Entella

Serie B, LIVE di Entella-Monza: finisce 1-1, biancorossi ora a meno 4 dal Lecce

Nel secondo tempo, Bettella ci mette il piede, Dragomir si lascia cadere: dal dischetto Brunori batte Di Gregorio. Altra occasione prima della mezzora per Schenetti, Frattesi salva a porta sguarnita. Gara ripresa da Scaglia su calcio d’angolo

45’st+5- Triplice fischio. Finisce 1-1, un risultato che non serve al Monza e men che meno all’Entella. Al netto delle assenze, due punti persi per il Monza, che si era presentato in Liguria con la necessità di far punti per non perdere contatto con la zona promozione diretta. Con il Lecce uscito vincitore dal confronto con la Salernitana, biancorossi ormai sempre più destinati ai playoff

45’st+5- Calcia Barberis, palla altissima

45’st+ 5- Giallo per Frattesi nel frattempo

45’st+4- Diaw messo giù sui 25 metri. Barberis sul pallone

45’st+2- Schenetti prima, Mazzocco poi. Due tiri schermati dalla difesa del Monza. Contropiede e Barberis ha la palla per il sorpasso: controlla dal limite ma strozza troppo sul primo palo

45’st+2- Entella in avanti, Monza schiacciato in area, i padroni di casa sembrano non volersi accontentare del pari

44’st- D’Alessandro lascia il campo per Barillà. Cinque i minuti di recupero

43’st- GOL DEL MONZA! Diaw scambia con Sampirisi, deviazione Entella. Angolo. Barberis e Scaglia di testa fa tap in vincente

41’st- Frattesi salta due uomini, arriva al limite e calcia, nuovamente palla deviata sul fondo. Il Monza velocizza ma non riesce a sfruttare

39’st- Brunori salta al doppio della velocità Bettella, poi il rimpallo lo penalizza. Ancora un calcio dalla bandierina per l’Entella. Diaw intercetta e il Monza si salva

37’st- Sampirisi, ancora lui, nuovo crossa da destra, questa volta per D’Errico che in spaccata non ci arriva sul secondo palo

36’st- Ancora Sampirisi con il cross per Maric, controllo non perfetto. Ora Carlos Augusto perde palla sull’attacco di Dragomir e l’Entella riparte. Tanti errori in campo

35’st- Contropiede Monza, con cross di Sampirisi per Maric esattamente sul dischetto: colpo di testa e deviazione sul fondo della difesa locale

32’st- Secondo corner per l’Entella, con Dragomir dalla bandierina. D’Alessandro libera, poi il contropiede Monza si perde tra tocchi imprecisi

30’st- Raddoppio del Lecce sulla Salernitana. E in questo momento il gol di Maggio ha i contorni di una sentenza

28’st- Capello subito costretto a uscire, dentro De Luca. Fuori anche Costa per Pavic. Niente più slot sostituzioni per l’Entella

27’st- Schenetti salta di tunnel Scaglia, entra in area e serve Capello a porta vuota. Frattesi provvidenziale salva sulla linea ed evita la disfatta al Monza

25’st- Troppo poco per il Monza, che non riesce a cambiare passo. Pronti a entrare Maric e Barberis. Fuori Ricci e Scozzarella

22’st- Contatto Costa-Frattesi in area, con l’Under 21 che subisce il contrasto di spalla, ma si lascia cadere troppo facilmente. L’arbitro dice che si può continuare

21’st- Al Monza ancora 24 minuti di partita per continuare a sperare nei tre punti e nell’accesso diretto alla serie A

19’st- Punizione Entella, Diaw devia in angolo. Di Gregorio libera di pugno

18’st- Cleur si fa rincorrere 50 metri da Carlos Augusto, poi riesce a completare lo scarico al limite dell’area monzese. Se Brocchi prima del match aveva chiesto agonismo ai suoi, sin qui - e al netto delle difficoltà di organico - non è stato ascoltato

16’st- Tra le fila dell’Entella, Paolucci costretto a uscire per infortunio muscolare. Al suo posto entra Mazzocco

14’st- Carlos Augusto da fallo laterale lancia Diaw, che guadagna l’area ma incespica al momento di calciare

11’st- Cambi per Monza ed Entella: Colpani e Donati fuori, dentro Frattesi e Sampirisi. Dentro Capello, fuori Morosini per l’Entella

10’st- Fallo su Ricci in area, l’arbitro al posto di concedere il rigore per evidente fallo di Brescianini, sventola il giallo a Ricci. Ammonito anche Diaw per proteste

8’st- GOL DELL'ENTELLA- Brunori calcia forte sulla sinistra, Di Gregorio sfiora ma la palla va in rete

8’st- RIGORE PER L’ENTELLA: Dragomir salta Carlos Augusto, Bettella mette il piede ma non tocca Dragomir. Ma è massima puniziokne

7’st- Primi movimenti sulla panchina biancorossa. Ma il ritmo resta ancora lento, con l’Entella che non ha interesse ad accelerare.

5’st- Punizione Scozzarella, palla di lato per Carlos che di sinistro tenta il colpo a giro dalla distanza. Palla fuori non di molto

3’st- Ancora un fallo in sfondamento per Diaw, che però dalle parti di Borra ci era subito arrivato. Ora D’Alessandro serve ancora Diaw, che però da buona posizione non impatta

1’st- Si ricomincia. Nessun cambio tra i 22 in campo

Un primo brivido per i padroni di casa in avvio, con Brunori che al volo aveva spedito a lato di poco, dopo essersi liberato di Carlos Augusto in area. Dopo una prima reazione con tiro di D’Errico dalla distanza, al 26’ buona occasione di testa per Colpani su calcio d’angolo, con il centrocampista biancorosso che però spedisce alto. Ancora sugli sviluppi di un corner, Monza pericoloso con Diaw, che a sua volta non indirizza bene la girata di testa. Nel finale, destro violento di Carlos Augusto a chiudere sul primo palo e palla fuori di poco. Queste le occasioni di un Entella-Monza che ha visto i biancorossi giocare più sul contropiede e in velocità, piuttosto che sul possesso palla tipico di inizio stagione.

45’pt+1- Finisce qui il primo tempo. Brunori al volo dopo 5 minuti, poi il Monza che ha raccolto qualche occasione in più, ma senza riuscire a sfondare

45’pt- D’Alessandro riparte, distende il Monza, poi frena. La squadra sale e ora D’Errico arriva sul fondo, ma Costa lo chiude e non concede l’angolo. Un minuto di recupero

43’pt- Il Monza finisce avanti questo primo tempo. Destro di Carlos Augusto in area: calcio violentissimo sul primo palo e palla fuori di niente

39’pt- D’Alessandro finta di corpo, tocca dietro per Carlos: cross dalla sinistra e D’Errico prolunga di testa per Diaw. Fallo in attacco per controllo in gioco pericoloso all’interno dell’area. Ora giallo per Claur su fallo ai danni di D’Alessandro

38’pt- Scozzarella prima, Chiosa ora. Contatti duri in campo e gioco che negli ultimi minuti si interrompe di continuo. Intanto il primo tempo si avvicina alla sua conclusione

36’pt- Problema a un ginocchio per Donati, con Sampirisi che ha già iniziato a scaldarsi. Ora fallo su Ricci, punizione calciata da Scozzarella, ma l’Entella resiste

34’pt- Incredibile occasione per Diaw sul calcio dalla bandierina: l’ex Entella colpisce di testa ma non devia verso la porta. Palla a Colpani che però non si aspettava l’occasione

33’pt- Spazi ampi per il Monza quando si tratta di ripartire. La soluzione è in velocità e in verticale, inevitabilmente con l’iniziativa del singolo per gestire l’uno contro uno. Ora nuovo corner Monza, su chiusura di Paolucci su D’Errico

30’pt- Il Monza ancora in ripartenza con Diaw, sterzata ad aspettare la squadra salire, poi Scozzarella che fa partire un destro che scende ma non a sufficienza. Palla alta di qualche centimetro sulla traversa

28’pt- Doppia giocata di Schenetti con tunnel di tacco su Scaglia a innescare Morosini e palla in area con buona chance per l’Entella

26’pt- Ancora una soluzione personale per il Monza, con D’Errico che tenta l’affondo. Sullo sviluppo dell’azione, Ricci crossa per Diaw, palla in angolo. Dalla bandierina Scozzarella e Colpani batte di testa sul secondo palo: palla fuori da buona posizione

23’pt- Costa di nuovo pericoloso dalla sinistra, con un nuovo cross a tagliare l’area e Brunori che non va poi così lontano dal tap-in a due passi da di Gregorio, bravo a bloccare

21’pt- Colpani mette giù al limite, sponda per Diaw che però va lontanissimo dalla porta

20’pt- Ci prova ora Carlos Augusto con una percussione personale: slalom tra tre liguri, ingresso in area e palla persa al contatto con il quarto avversario. Ma ora gli ospiti sembrano aver abbassato il piede sul pedale

18’pt- Colpani, Carlos e triangolazione veloce in mezzo per Diaw che per pochi centimetri non arriva a piazzare la punta sull’uscita di Borra. Ma buon movimento in attacco del Monza

15’pt- Donati con un traversone per Diaw allunga in diagonale il Monza. Palla a D’Errico che carica il destro sul secondo palo, Borra si allunga per bloccare

13’pt- Prosegue la fase di studio, con il Monza che sbaglia in impostazione con Scozzarella. Di nuovo l’Entella ora a manovrare e tutti i biancorossi dietro la palla

10’pt- Dopo un avvio intenso, manovra a rilento ora da una parte e dall’altra. Monza abbassato poco oltre la linea che delimita l’area, quando l’Entella è in possesso palla

7’pt- Colpani allunga e combina con D’Errico, poi chiuso. Primo corner Monza. Sul secondo palo salta Scaglia, palla fuori

5’pt- Costa prende campo sulla sinistra, palla in mezzo per Brunori che gira bene al volo spedendo fuori solo di mezzo metro. Subito grande occasione per l’Entella



4’pt- Brescianini trattiene D’Errico e rompe l’inerzia dei biancoazzurri di casa. Ora tocca al Monza cercare di impostare

2’pt- Manovra protratta dei padroni di casa, Bettela libera due volte. Ma sono ancora i liguri a tenere l’iniziativa

1’pt- Partiti. Primo pallone per l’Entella

Squadre in campo, arbitra Ivan Robilotta di Sala Consilina.

Sarà un tridente con Ricci a destra, Diaw in mezzo e D’Alessandro sinistra quello che cercherà di mettere in crisi la difesa ligure. In mezzo, accanto a Scozzarella, il ritorno da titolare di Colpani e capitan D’Errico, mentre dietro la coppia centrale sarà Bettella-Scaglia.

Le formazioni
Entella: Borra, Cleur, Chiosa, Poli, Costa, Dragomir, Paolucci, Brescianini, Morosini, Schenetti, Brunori. A disposizione: Albertazzi, De Luca, Capello, Cardoselli, Pellizzer, Marcucci, De Col, Mazzocco, Mancosu, Coppolaro, Andreis, Pavic. All: Vivarini
Monza: Di Gregorio, Donati, Bettella, Scaglia, Carlos Augusto, Scozzarella, D’Errico, Colpani, Diaw, Ricci, D’Alessandro. A disposizione: Sommariva, Mazza, Barberis, Frattesi, Barillà, Maric, Paletta, Sampirisi, Colferai, Magli, Pirola. All: Brocchi

È un Monza a ranghi ridotti quello che si è presentato quest’oggi a Chiavari, con una lunga fila di indisponibili: oltre ad Anastasio, Balotelli, Bellusci, Gytkjaer e Lamanna, manca anche il grande ex Mota Carvalho, reduce com’è da una contusione al torace rimediata in Nazionale. Non sono partiti per la Liguria nemmeno Boateng per affaticamento e Armellino, squalificato per una giornata. Con Frattesi non al meglio per una contusione rimediata proprio durante la sosta per le Nazionali, Barberis e Barillà si sono aggregati al gruppo nonostante fossero al 30% della loro condizione, come ha spiegato Brocchi prima della partita.

Un Monza asciugato nella rosa e con la necessità di essere asciutto e senza fronzoli sul campo. Lo ha ribadito lo stesso tecnico presentando il match: «Mi aspetto una partita giocata su ritmi alti, in cui la qualità andrà accantonata per l’agonismo. E io ho bisogno di gente in campo che possa dare qualcosa di importante dal punto di vista della voglia». Proprio la mancanza di agonismo era stata una dei principali capi di accusa di questo Monza, travolto in casa con il Venezia durante l’ultima uscita interna prima dell’interruzione per le Nazionali.

Tutti motivi per non sottovalutare un Entella che, pur ultimo in classifica, sul proprio campo ha frenato la corsa di Spal e Lecce, cedendo a fatica anche contro la capolista Empoli, fermata dal Covid durante questo turno di campionato.

I liguri, travolti all’andata dal 5-0 dello U-Power Stadium, non vincono da 11 partite e non vanno in rete da 5 gare. Il momento negativo è anche però quello del Monza, che ha perso due delle ultime tre sfide di campionato: tante quante nelle precedenti 17 uscite.


© RIPRODUZIONE RISERVATA